Esercizi di comprensione orale

Ogni post di questo blog contiene un esercizio di ascolto in italiano.
Nei commenti, sotto ad ogni post, troverete le soluzioni alle domande degli esercizi.




Viaggio in Toscana




Comprensione orale: livello medio.
Indicate le affermazioni vere.

  1. La Toscana è situata nel cuore dell'Italia.
  2. L'isola di Montecristo appartiene alla Toscana.
  3. Piazza del Campo a Siena è dominata dalla torre dell'Orologio.
  4. Siena è la città natale del Petrarca.
  5. Il Palazzo delle Logge si trova ad Arezzo.
  6. Nella chiesa di San Domenico ad Arezzo possiamo ammirare i meravigliosi affreschi del Cimabue.
  7. La basilica della Madonna dell'Umiltà è di epoca gotica.
  8. Si trova a Pistoia.
  9. La basilica di san Frediano si trova a Lucca.
  10. Il duomo di Lucca è di epoca rinascimentale.
  11. Il monumento più importante di Carrara è la Fortezza Vecchia.
  12. Il Campanile di Firenze è opera di Brunelleschi.

Il Lago di Como




Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni VERE:
  1. Secondo lo scrittore Guido Piovene il Lago di Como ha dato vita alla storia della letteratura italiana.
  2. Il Lago di Como è molto simile a un fiordo.
  3. Il Lago di Como ha una profondità di circa 400 m.
  4. Il Lago di Como è di origine glaciale.
  5. L'aristocrazia lombarda costruì tra il '600 e il '700 numerose dimore sul lago.
  6. I giardini che circondano il lago ospitano dei fiori magnifici.
  7. Villa Pavanello ha forse il più bel panorama sul lago.
  8. Villa Carlotta ha un parco con un giardino all'italiana.
  9. Gli interni di questa villa ospitano delle sculture notevoli del XX secolo.
  10. Villa d'Erba ha uno scalone interno e delle bellissime sale affrescate.
  11. Luchino Visconti nacque in questa villa.

Vicenza

Teatro Olimpico di Vicenza


Esercizio di comprensione orale.
Indicate le affermazioni vere.



  1. Vicenza è famosa per i sopranomi che la legano ai gatti. 
  2. I quattro maggiori scrittori italiani dell'Ottocento sono nati in provincia di Vicenza. 
  3. Gli scrittori hanno sempre visto Vicenza attraverso la lente della letteratura. 
  4. Jorge Luis Borges rimase incantato dal Teatro Olimpico.
  5. Il Teatro Olimpico venne progettato da Andrea Palladio tra il 1569 e il 1580. 
  6. Il Teatro Olimpico riproduce la città di Tebe. 
  7. In provincia di Vicenza ci sono 2.500 zone industriali. 

Garibaldi in Sicilia





Comprensione orale. Livello medio.
Seleziona le risposte corrette fra quelle disponibili. Se risponderai bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. Calatafimi si trova a mezza strada fra Marsala e Palermo.
  2. Il 15 maggio 1860 ebbe luogo una battaglia a Palermo.
  3. Garibaldi era sbarcato a Calatafimi l'11 maggio.
  4. I garibaldini erano in 1.500.
  5. Erano privi di cannoni.
  6. I borbonici erano appostati nella valle del Pianto Romano.
  7. A uno squillo di tromba dei carabinieri piemontesi i garibaldini
    entrarono nella valle.
  8. Siccome furono accolti dal fuoco d'artiglieria, Bixio propose
    di ritirarsi.
  9. Garibaldi disse che in quel luogo si faceva l'Italia o si moriva.
  10. I garibaldini ebbero 200 vittime, fra morti e feriti.
  11. Il primo giugno Garibaldi entrò a Palermo.
  12. L'armistizio con i borbonici si firmò il 30 maggio.

Bartali e Coppi






Comprensione orale: livello medio-avanzato
Indicare le affermazioni vere

  1. Nel maggio '49 Fausto Coppi vinse la Milano-San Remo battendo Gino Bartali
  2. Tre anni prima la vittoria aveva arriso a Bartali
  3. Il testo della canzone che si ascolta nel video paragona il naso di Bartali ad una salita
  4. Nell'intervista Bartali dice di aver passato lui la borraccia a Coppi nel famoso episodio menzionato dall'intervistatore G. Bisiach
  5. L'episodio si verificò durante un Giro di Francia
  6. Coppi conquistò tre Campionati del Mondo e cinque Giri d'Italia
  7. Coppi morirà in Africa vittima della malaria
  8. Era arrivato in Africa per un gara ciclistica

Monte Sant'Angelo





Esercizio di comprensione orale - Livello intermedio/avanzato
Guarda il video e decidi se le seguenti affermazioni sono corrette:
  1. Il Santuario di San Michele Arcangelo si trova in provincia di Foggia, nel Parco Nazionale del Pollino.
  2. Nel Medio Evo i pellegrini che partivano da Francia, Irlanda, Inghilterra, Germania diretti a Gerusalemme facevano una sosta per visitare questo Santuario.
  3. San Michele Arcangelo era il Patrono dei Longobardi.
  4. Nel Santuario si trova un'iscrizione longobarda che parla di Romualdo, figlio di Grimualdo, conquistatore del Gargano e re longobardo.
  5. Il Santuario conserva le spoglie di San Michele Arcangelo.
  6. Il Santuario risale al VII secolo dopo Cristo.
  7. All'ingresso del Santuario c'è un affresco in cui si raffigura l'Impronta dell'Arcangelo.

Brisighella





Comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni VERE:
  1. Brisighella è in provincia di Faenza.
  2. Brisighella è stata costruita su una rupe di gesso.
  3. A Brisighella c'è un colle in cui è stata edificata la Torre dell'orologio.
  4. Brisighella è circondata dai calanchi.
  5. Il gesso si è formato circa 80.000 anni fa.
  6. Il gesso si è formato grazie all'evaporazione del Mediterraneo.
  7. A Brisighella c'era una ghiacciaia in cui si conservava la carne.
  8. La porta d'ingresso al borgo è detta Porta delle dame.
  9. Secondo la tradizione le dame accoglievano i forestieri che arrivavano in città.
  10. Il centro del borgo è Piazza Bocconi.
  11. In questa piazza ci sono degli archetti gotici.
  12. In passato facevano parte del camminamento di ronda per la difesa del borgo.
  13. Posteriormente gli archetti sono stati incorporati alle case.
  14. Nel 1900, in questa zona c'era il quartiere dei carrettieri.
  15. I carrettieri usavano dei carri a quattro ruote.
  16. I carretti venivano trainati dagli animali.
  17. In questa zona c'erano le stalle.
  18. Quando rincasavano i carrettieri avvisavano le loro mogli con uno squillo di tromba.
  19. In primavera si tiene a Brisighella una mostra sul ricamo.
  20. Il Brisighello è un olio piccante.
  21. La pasta ripiena tipica del posto è chiamata maglia sorda.

Dolceacqua. Il ponte di Monet





Esercizio di comprensione orale - Livello intermedio/avanzato
Identifica le affermazioni sono vere:


  1. Dolceacqua è un piccolo borgo medioevale nella Toscana del nord.
  2. Il paese è formato da un intreccio di vicoli molto stretti che avevano la funzione di difenderlo dai possibili invasori.
  3. Oggi Dolceacqua è meta di un turismo di lusso.
  4. Il vino tipico della zona si chiama Rossese, a causa del suo colore.
  5. Nella cucina del territorio sono importanti la cacciagione e la pasta fatta con olio extravergine di oliva.
  6. Una delle specialità è una focaccia simile a pasta sfoglia e ripiena di verdure, uova e formaggio.
  7. Il dolce tipico di Dolceacqua si chiama Rosetta ed è fatto di zucchero, olio e farina.
  8. Nel MedioEvo qui vigeva la Ius Primae Noctis, per cui in occasione del matrimonio di due giovani del paese, la sposa doveva passare la prima notte di nozze con il Marchese del posto.
  9. Il 16 agosto è la festa del santo patrono di Dolceacqua.
  10. Il Ponte in pietra risale al '500.
  11. Il pittore Monet, che ha abitato qui per un lungo periodo, ha realizzato 4 dipinti ispirandosi all'insieme ponte/castello.

I giardini di Hanbury





Comprensione orale. Livello elementare/medio
Guarda il video e completa il testo con le parole mancanti. Poi controlla le soluzioni nel commento.


Hanbury nel_1_______, a 35 anni, di ritorno dalla Cina dove aveva accumulato notevoli quantitativi di__2________, acquistò questo terreno e si dedicò a costruire il sogno della sua gioventù che era quello di realizzare un __3_________con le piante di tutto il mondo. Non radunò soltanto le piante, ma fu un vero e proprio mecenate della botanica.
Gli inglesi girando per il mondo portarono in Inghilterra tantissime__4_________, ma molte erano costrette a tenerle soltanto nelle serre. Quando scoprirono il __5_______della Riviera e sistemarono all’aperto le piante che in Inghilterra erano costrette a tenere soltanto nelle serre. Immaginate quello che poteva essere il successo di mandare delle __6________in Inghilterra nel mese di febbraio. Non solo, ma nello spirito degli inglesi, il giardino ha sposato l’esotico con il locale, quindi da un lato si celebra le coltivazioni tradizionali come gli __7_______o le piante tradizionalmente introdotte come i cipressi mescolati a questo __8_________che arriva da ogni parte del mondo. Il viaggiatore trova di tutto a seconda della stagione in cui__9________.

Questo anno abbiamo lanciato, in occasione del cinquantenario della proprietà __10_______ di questo giardino, una serie di visite guidate alla scoperta degli aspetti segreti; cioè non fare una visita generale così, ma, a seconda delle __11________, andare a scoprire gli agrumi con i loro profumi e con le loro differenze, le mimose che adesso diciamo sono in fioritura che qua ci sono circa __12________ specie presenti, scoprire le tracce del passato, quello che è il sito archeologico, perché non dimentichiamo che questo __13_______ è stato costruito sul sito di un’antica domus romana. ...di importanza mondiale... la regina __14__________fu uno dei canali di promozione turistica dell’Ottocento e quindi le località qua della Costa Azzurra facevano a gara per ospitarla ogni __15_______. Si ricorda Charlie Chaplin, si ricorda Alain Delon e via di seguito.

Bassano del Grappa






Comprensione orale: livello medio /avanzato
Identifica le affermazioni VERE. Controlla nel commento poi le soluzioni.
  1. Il visitatore di Bassano del Grappa deve assolutamente visitare due piazze molto famose a Bassano che hanno uno stile un po’ particolare fatte con gusto più montano.
  2. Il museo civico raccoglie molte opere di Jacopo da Ponte, conosciuto come Jacopo Bassano.
  3. Il ponte è stato progettato da Palladio.
  4. Il ponte è fatto in parte in legno.
  5. Il ponte è lungo 74 metri ed è largo 8 metri.
  6. Il ponte è stato distrutto durante la Prima Guerra Mondiale.
  7. Il ponte è conosciuto come il ponte degli Alpini perché hanno aiutato nella ricostruzione del ponte.
  8. Durante la Prima Guerra Mondiale i soldati dalle trincee sul Monte Grappa vedevano il ponte di Bassano e quindi sapevano che esisteva ancora un Italia unita per cui combattere.
  9. La canzone che si sente nel video dice: “Sul ponte di Bassano noi ci darem la ...”?
  10. “Grappa” è un colloquialismo. È un termine abbastanza recente. In realtà il vero nome è acquavite di vinaccia.
  11. Bassano ha cambiato il nome, Bassano Veneto, dopo la Seconda Guerra Mondiale.
  12. La grappa era prodotta in passato in qualsiasi casa rurale. Con quello che rimaneva dalla vendemmia, cioè la vinaccia, si produceva l’alcol per fare la grappa.

L'italiano delle matricole



Comprensione orale: livello avanzato

Indica le affermazioni vere:

1. Gli studenti universitari italiani scrivono un altro con l'accento.
2. Gli studenti universitari italiani fanno molti errori con le doppie consonanti.
3. Circa 1/3 degli studenti iscritti all'università abbandona dopo il primo anno.
4. Alcuni studenti sono costretti dagli atenei a frequentare dei corsi estivi di recupero.
5. Secondo i test di valutazione delle matricole, il loro livello di scrittura è povero.
6. Alcuni confondono il verbo cuocere con cucire.
7. Alcuni insegnanti universitari tengono dei corsi di ripasso delle materie dell'ultimo anno di liceo.
8. Gli studenti non sanno scrivere perché a casa parlano in dialetto.

Pisa




Pisa
Viaggio a Pisa
Pubblicato da Io parlo italiano su Domenica 13 marzo 2016


Comprensione orale:
Indica le affermazioni vere

  1. Sull'immenso prato verde chiamato Campo de' fiori si trovano il duomo, il battistero e la torre di Pisa.
  2. Lo stile detto romanico pisano è una sintesi delle arti bizantine, normanne e islamiche.
  3. La costruzione è iniziata 1000 anni fa.
  4. Le colonne di granito del duomo provengono dalla moschea di Palermo.
  5. La basilica è lunga 100 metri.
  6. Il pulpito fu costruito nel Trecento.
  7. Giovanni Pisano scolpi in bassorilievo la storia del Nuovo Testamento.
  8. La "lampada di Galileo" si trova all'interno della torre di Pisa.
  9. Galileo, osservando questo lampadario di bronzo, avrebbe formulato un'intuizione sul movimento pendolare.
  10. La torre, alta poco meno di 50 metri, è inclinata di 4 metri e mezzo.
  11. Cominció a pendere a causa di un terremoto.
  12. La pendenza della torre di Pisa si è fermata. V
  13. Il chiostro è un punto di osservazione privilegiato del duomo.

Mina



Mina
Biografia di Mina
Posted by Parliamoitaliano.club on Sabato 25 aprile 2015




Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Mina venne definita come la più grande cantante bianca del mondo.
  2. Mina è nata a Busto Arsizio nel 1940.
  3. Il suo vero nome è Anna Maria Martini.
  4. Mina ha trascorso a Cremona la fanciullezza e l'adolescenza.
  5. Mina debuttò nel 1958 alla Bussola.
  6. Debuttò come cantante dopo aver finito gli studi al conservatorio.
  7. Nel 1959 partecipò alla trasmissione televisiva "Il musichiere".
  8. Mina ebbe un figlio da Corrado Pani.
  9. Il figlio si chiama Massimo.
  10. Mina fu una ragazza madre.
  11. A causa della nascita del figlio scomparve dagli schermi.
  12. Totò scrisse per lei canzoni e poesie.
  13. Nel 1970 sposò Antonio Bombolo, un noto giornalista.
  14. Mina ebbe una figlia.
  15. Nel 1974 partecipò, con Raffaella Carrà, allo show "Mille luci".
  16. Fu l'ultima volta che apparve in tv.
  17. Si ritirò dalle scene con una canzone intitolata "Non gioco 

Enna




Comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni VERE
  1. Un intervistato afferma che la città di Enna è vivibile.
  2. Un altro intervistato dice che gli abitanti di Enna discendono dai piemontesi.
  3. Una signora sostiene che ad Enna c'è molta tranquillità.
  4. Un'altra signora afferma che ad Enna ci sono ottime spiagge.
  5. Enna sorge a 1.100 m sul livello del mare.
  6. Enna è il secondo capoluogo più alto d'Italia.
  7. Un monumento famoso della città è il Castello della Malvasia.
  8. Enna è chiamata anche "la provincia dei laghi".
  9. Attorno ad Enna ci sono sette laghi.
  10. Il centro geografico della Sicilia si trova in provincia di Enna, ed è rappresentato dalla chiesa di S. Ansaldo.
  11. Lucio Dalla ha tenuto un concerto nel piazzale della chiesa.
  12. Ad Enna ci sono circa 9.000 studenti.
  13. Enna ha circa 40.000 abitanti.
  14. Una signora intervistata alla fine del servizio, afferma che ad Enna mancano i servizi più basilari.

Le Cinque Terre





Esercizio di comprensione orale (livello medio/avanzato)
Guarda il video e poi decidi quali delle seguenti affermazioni sono vere:
  1. Le Cinque Terre si chiamano così perché "Terra" era il nome antico per "Borgo".
  2. La prima delle Cinque Terre venendo da sud è La Spezia.
  3. La caratteristica dominante del paesaggio delle Cinque Terre sono i terrazzamenti delle montagne.
  4. Le case nelle Cinque Terre sono colorate e a più piani per motivi estetici.
  5. Ci sono molti sentieri che collegano le Cinque Terre tra loro.
  6. Il Parco Nazionale è stato istituito nel 1999 per incrementare il turismo in questa area.
  7. Tra i prodotti più importanti delle Cinque Terre ci sono i limoni, il basilico e i capperi.
  8. I vini tipici delle Cinque Terre sono soprattutto rossi.
  9. Il vino più famoso è un passito, raro e prestigioso.
  10. Sui terrazzamenti si coltivano soprattutto piante di limoni.

La dieta mediterranea






Comprensione orale: livello medio
Indica le affermazioni vere:
  1. La dieta mediterranea sarà proclamata patrimonio dell'umanità dall'Unesco.
  2. La città in cui verrà proclamata è Abu Dabi.
  3. L'olio può far abbassare il colesterolo.
  4. La dieta mediterranea può allungare la vita degli uomini sino agli 84 anni.
  5. Un esperto consiglia di dare ai bambini a merenda pane e Nutella.
  6. Gli straccetti sono un piatto a base di pasta.

Beppe Severgnini. Consigli per scrivere bene


Comprensione orale: livello elementare/intermedio.
Guarda il video e completa il testo con le parole mancanti. Controlla le soluzioni poi nel commento.

<<<
"L'italiano lezioni semi serie" è un _____1_____ di mettere a disposizione quell'esperienza che mi sono _____2_____ scrivendo e, non _____3_____ se scrivo bene, non so se scrivo male, certamente non _____4_____ a me dirlo. Mi auguro soltanto di scrivere _____5_____ e di scrivere breve! Se _____6_____ di voi ha mai detto la frase: “non mi hai capito”, dopo aver _____7_____ un email o un testo di qualsiasi _____8_____, beh! si vergogni, perché se chi ci legge non _____9_____ , la colpa è sempre e _____10_____ nostra. Questa è una _____11_____ fondamentale per chi scrive. Un'altra buona regola su cui ho molto _____12_____ , nei miei _____13_____ semplici suggerimenti di scrittura e uno dei primi è: dire le cose _____14_____.

Il buddhismo in Italia





Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni vere:

  1. In Italia ci sono milioni di seguaci del buddhismo.
  2. L'intervistato ha 54 anni.
  3. Per 9 anni è stato monaco buddhista.
  4. Ha tradotto per una casa editrice italiana le opere del Dalai Lama.
  5. Si è avvicinato per la prima volta al buddhismo nel 1983.
  6. Secondo il signore intervistato la meditazione dà lucidità alla mente.
  7. Un signore frequenta dei corsi di meditazione per ridurre e controllare lo stress.
  8. Secondo l'intervistato in Occidente non esistono dei centri capaci di offrire una vera e propria vita monastica.
  9. Il buddhismo non fa proseliti.
  10. Anche il Dalai Lama è abbastanza scettico sul successo del buddhismo in Occidente.

Assisi

Assisi



Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni VERE:


  1. Assisi appare, agli occhi dei turisti, come un luogo misterioso.
  2. Assisi si trova nel cuore dell'Umbria.
  3. Assisi è il simbolo della pace nel mondo.
  4. L'emblema di Assisi è la rocca.
  5. La Basilica di Assisi si iniziò a costruire nel 1228.
  6. Si costruì solo 4 anni dopo la morte di San Francesco.
  7. La Basilica venne costruita sul cosiddetto Colle dell'Inferno.
  8. Su questo colle venivano eseguite le esecuzioni pubbliche.
  9. San Francesco è sepolto a Greccio.
  10. La Basilica inferiore venne costruita in 2 anni.
  11. La Basilica superiore venne costruita in 16 anni.
  12. Fu il Papa Niccolò VI a voler costruire la Basilica.
  13. Gli affreschi della Basilica superiore vengono attribuiti a Giotto.
  14. Alcuni esperti ritengono, invece, che gli affreschi della Basilica superiore sono di Pietro Cavallini.
  15. Pietro Cavallini dipinse degli affreschi simili in Santa Maria in Trastevere.
  16. Ci sono forti analogie tra l'opera del cavallini di Santa Maria in Trastevere e gli affreschi della Basilica superiore di Assisi.
  17. Negli affreschi della Basilica superiore gli uomini iniziano ad esprimere dei sentimenti.
  18. Questi affreschi ebbero una grande influenza nell'estetica bizantina.
  19. Questi affreschi segnarono l'annuncio del Rinascimento.

Piante officinali





Comprensione orale: livello avanzato
Scegli le risposte corrette:


  1. I frati coltivano le erbe officinali...
    per curarsi
    per venderle
    per fare liquori
  2. l timo è indicato nelle patologie...
    del sangue
    delle vie urinarie
    del fegato
  3. La malva cura...
    le flebiti
    le stomatiti
    l'asma
  4. Del crespigno si possono mangiare...
    le cime
    il fusto e le cime
    il fusto
  5. Con l'aspragine si preparano...
    decotti
    infusi
    zuppe
  6. L'aspragine ha il potere di...
    rallentare le emorragie
    rinforzare le difese immunitarie
    prevenire il raffreddore.
  7. La cicoria è utile per la cura delle...
    depressioni
    cistiti
    emorragie
  8. Le foglie dell'olivo curano...
    la piorrea
    l'ipertensione
    le crisi di panico


Livigno




Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indicate le affermazioni vere


1. Livigno viene chiamato "il piccolo Tibet d'Italia".
2. Il borgo è in alta quota.
3. Si trova in provincia di Lecco.
4. Il paese è una zona franca.
5. È situato in una valle percorsa da un torrente che sfocia nel Po.
6. Nel passato, nella stagione invernale, il paese restava completamente isolato.
7. In primavera si pratica il telemark.
8. Il telemark è una pratica sciistica che prevede la libertà totale del tallone.
9. A Livigno c'è uno dei centri di benessere più importanti d'Europa.

La Dolce Vita




Indica le affermazioni VERE


  1. L'otto gennaio del 1960 trionfò "La dolce vita" di Fellini.
  2. Alla prima partecipò anche l'attore che interpretò Tarzan.
  3. Fra le autorità c'era anche il presidente del Senato Giovanni Leone.
  4. Fellini raffigurò la donna materna e avvolgente in questo suo film.
  5. In una scena del film Anita Ekberg perse il cappello dal campanile di San Paolo.
  6. Marcello Mastroianni era l'alter ego di Fellini in questo film.

I tacchi alti





Comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni vere:

  1. Gli esperti denunciano la pericolosità dei tacchi alti.
  2. Dopo 3000 passi chi porta i tacchi alti avverte il dolore ai piedi.
  3. Una signora intervistata afferma che, in caso di dolore, si lava i piedi.
  4. La signora porta le scarpe da ginnastica in ufficio.
  5. Il piede ha ben 30 muscoli.
  6. Il dito a martello è una malattia provocata dai tacchi alti.
  7. Il tacco alto è stabile per camminare.
  8. Un tacco di 3 cm offre un 32% di pressione.
  9. Il campanello d'allarme è un callo che spunta tra il secondo e il terzo dito.

Zuccarello




Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni vere:
  1. Il servizio è stato girato in Liguria.
  2. Il servizio è stato girato in provincia di Ancona.
  3. Zuccarello è una frazione di Castelvecchio di Rocca Barbera.
  4. Zuccarello ha un’unica via: Via del mungitore.
  5. A Zuccarello ci sono molti portici.
  6. I portici servivano a ripararsi dalla pioggia e dal sole.
  7. Il dolce tipico di Zuccarello è molto morbido.
  8. A Zuccarello c’è un ponte romanico.
  9. Il fiume che attraversa il borgo si chiama Dora.
  10. La tradizione vuole che gli sposi che lanceranno, avvolto con un filo di canapa, il velo della sposa nelle acque del fiume non si lasceranno mai.
  11. Zuccarello è a circa 450 metri d’altezza.
  12. Zuccarello dista dal mare 30 km.

Ingrid Bergman





Comprensione scritta: livello medio
Indicare le affermazioni vere

  1. I. Bergman è morta 30 anni fa
  2. Vinse 5 Oscar 
  3. Visse un'intensa storia d'amore con Renzo Rossellini
  4. Il suo viso fu considerato per molto tempo un'icona del cinema romantico
  5. Cominciò la sua carriera cinematografica nel paese natale, la Germania
  6. Nel video, la Bergman dice che il suo progetto iniziale era abbandonare Hollywood definitivamente
  7. Dall'unione con Rossellini nacquero 3 figli
  8. L'unione con Rossellini fu ben accolta in USA
  9. Fu stroncata da un tumore a 67 anni

Gina Lollobrigida




Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni VERE:

  1. Gina Lollobrigida si dedica alla pittura.
  2. Una sua esposizione viene esibita a Pietrasanta.
  3. Pietrasanta si trova in Lucania.
  4. Gina Lollobrigida venne chiamata la marescialla d'Italia.
  5. Nell'ambito del Festival Internazionale del Cinema di Roma, Gina Lollobrigida riceverà un premio alla carriera.
  6. Il premio consiste in un Colosseo di bronzo.
  7. Per Gina Lollobrigida l'importante è lavorare.
  8. Un signore, a Pietrasanta, le disse che non aveva più peccato da quando era scomparsa dai grandi schermi.
  9. Un aggettivo derivato dal cognome Lollobrigida, si trova nel dizionario francese.
  10. L'aggettivo in questione designa un sedere tondo.

L'espresso




Comprensione orale:
livello avanzato.
Indicate le affermazioni vere.
  1. Eduardo De Filippo non sapeva fare il caffè.
  2. Secondo un intervistato il buon caffè lo si riconosce dalla velocità di discesa dello zucchero nella tazzina: se lo zucchero scende lentamente il caffè è di buona qualità.
  3. Se, invece, lo zucchero scende velocemente, il caffè è di scarsa qualità.
  4. Secondo un altro intervistato il caffè deve suscitare un ricordo piacevole.
  5. Le regole per un buon caffè sono sei.
  6. Una regola riguarda il colore: un buon caffè deve essere di color nocciola.
  7. Un'altra regola riguarda il gusto: un buon caffè deve avere un gusto aspro.
  8. Un'altra regola riguarda l'olfatto: un buon caffè deve ricordare i fiori di bosco, il pane con la cioccolata e le mele.
  9. Un signore intervistato afferma che un buon caffè lo si riconosce dal profumo di mandorle bruciate.
  10. Le regole del buon caffè sono state distribuite in 4500 bar.
  11. Una regola d'obbligo riguarda la tazzina che deve essere sempre calda.
  12. A Napoli si rispettano queste regole.
  13. Il caffè perfetto esiste e si può degustare in un bar di Napoli.

La Befana




Esercizio di comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni VERE e controlla le soluzioni nel commento



  1. La parola Befana proviene dal nome italiano Stefania.
  2. La Befana era una vecchina.
  3. La vecchina, un giorno, incontrò i Re Magi.
  4. I Re Magi chiesero alla vecchina dove fosse Betlemme.
  5. La vecchina indicò loro la strada esatta.
  6. La vecchina si pentì di non averli accompagnati personalmente.
  7. La vecchina rincorse i Re Magi ma non li trovò.
  8. La vecchina non riuscì a trovare il Bambin Gesù.
  9. La vecchina bussò in tutte le case per trovare il Bambin Gesù.
  10. La vecchina lasciò un po' di carbone ad ogni bambino.
  11. La vecchina, da allora, porta i regali a tutti i bambini.
  12. Nella filastrocca la vecchina porta con sé un sacco pieno di carbone.


Libri che ti potrebbero interessare: