Esercizi di comprensione orale

Ogni post di questo blog contiene un esercizio di ascolto in italiano.
Nei commenti, sotto ad ogni post, troverete le soluzioni alle domande degli esercizi.




M. L. King e J. F. Kennedy





Esercizio di comprensione orale: livello medio
Indicare le affermazioni vere


  1. Nel 1963 il reverendo M. L. King incontrò il Presidente Kennedy
  2. Kennedy aveva sempre osteggiato il movimento per i diritti dei neri
  3. M. L. King pronunciò a Washington il famoso discorso in cui disse  "Ho un sogno..."
  4. King disse che il suo sogno era che i suoi figli potessero un giorno essere giudicati per il loro valore e non per il colore della loro pelle
  5. Kennedy nei suoi giri per gli Stati Uniti criticava sempre la liberazione degli schiavi da parte di A. Lincoln un secolo prima
  6. M. L. King sarà assassinato nel 1968 come il Presidente Kennedy
  7. Robert Kennedy, fratello del Presidente, sarà ucciso proprio in quel 1963

Giovani e alcol





Esercizio di comprensione orale: livello avanzato

Indica solo le affermazioni vere:


1. I giovani bevono per sentirsi più grandi.
2. Di solito bevono per l'appuntamento dell'aperitivo.
3. Consumano alcol soprattutto quando vanno allo stadio, come momento di socializzazione.
4. Negli ultimi dieci anni la fascia di bevitori tra i 14 e i 17 anni è aumentata del 14%.
5. Un intervistato afferma che a casa non consuma alcol.
6. Una tendenza tra i giovani è quella di bere più di otto bicchieri in una volta.
7. La fascia più a rischio è quella tra i 18 e i 20 anni.
8. Si è verificato un aumento significativo tra i bevitori tra gli 11 e i 15 anni.
9. Le statistiche segnalano che c'è stato un calo nel consumo di alcol rispetto a dieci anni fa.
10. Chi consuma alcol occasionalmente fuori pasto rappresenta il 50% della popolazione.
11. Le bevande preferite sono i superalcolici e i cocktail.

Gli occhi di Monna Lisa





Esercizio di comprensione orale - livello intermedio/avanzato.
Guarda il video e decidi se le affermazioni sotto riportate sono vere o false:

  1. Il comitato di studiosi che ha analizzato recentemente la Gioconda è lo stesso che ha studiato i resti di Galileo Galilei.
  2. La Gioconda può essere considerata una specie di testamento filosofico di Leonardo.
  3. A una lettura digitale, negli occhi della Gioconda si nascondono due lettere, una "S" e una "L".
  4. Salai, di cui fa il nome il professore intervistato, era un artista romano.
  5. La "L", in base a questi studi,avrebbe due significati: L di Lisa Gherardini, il modello della Gioconda, e L di Leonardo stesso.
  6. Nell'armonia e nell'equilibrio della figura della Gioconda si può leggere il superamento del conflitto interiore che ha segnato gran parte della vita di Leonardo.
  7. La madre naturale di Leonardo si chiamava Caterina.
Esercizio creato da Lucca Italian School

Chi era la Gioconda?




Esercizio di comprensione orale: livello medio
Indicare le affermazioni vere
  1. È venuto alla luce che la principessa Natalia Strozzi è una diretta discendente di Mona Lisa
  2. La scoperta è stata fatta dopo anni di studio sulla principessa Natalia
  3. Lo storico Savini stava studiando la figura della quadrisnonna di Natalia Strozzi quando si è reso conto che questa discendeva dalla famiglia del Giocondo
  4. A quel punto, ha ripercorso la storia della famiglia in linea maschile
  5. Dalla quadrisnonna di Natalia a Mona Lisa ci sono più di 10 generazioni
  6. Dalla quadrisnonna a Natalia ce ne sono 5

Gesù ai tempi di internet



Esercizio di comprensione orale: livello avanzato
Indica solo le affermazioni vere

  1. Negli USA si sta tenendo una mostra sulla Bibbia illustrata attraverso dei fumetti.
  2. Un'app per Iphone racconta la vita di Gesù.
  3. In questa app c'è solo un riassunto della Bibbia.
  4. In questa app ci sono anche dei giochi tematici sulla Bibbia.
  5. Con questa app si potrà pregare assieme al Papa.
  6. In questa app si possono ricercare dei passaggi del Vangelo secondo alcune parole di ricerca.
  7. Questa app permette, mediante il GPS, di avere una mappatura dei cristiani che stanno usando questo strumento.
  8. I fedeli potranno inviare un sms con 140 caratteri.
  9. L'sms verrà geolocalizzato e questo favorirà lo scambio di informazione tra i fedeli.
  10. Giovanni Paolo II fu il primo Papa ad utilizzare il computer.
  11. Inviò una benedizione speciale in Austria.
  12. Il Vaticano dispone di una tv propria.

Pubblicità rovente




Esercizio di comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni vere:

  1. Maddalena è il nome della ditta che ha lanciato questa pubblicità.
  2. Maria è la cugina di Maddalena che si occupa dell scouting della modelle.
  3. Il messaggio pubblicitario punta sulla verginità delle ragazze.
  4. Questa ditta ha iniziato in inverno a far pubblicità.
  5. Per il casting delle modelle si richiedevano loro di essere vergini.
  6. Un ginecologo verificava, in ogni caso, la verginità delle ragazze che si sono presentate al casting.
  7. La ditta ha cambiato radicalmente il tipo di pubblicità facendo leva sul ruolo di accompagnatrici delle ragazze.
  8. La pubblicità si è vista anche in tv.

Il sogno delle ragazze russe





Comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni vere:

  1. Le donne russe non sognano più, come una volta, un marito europeo.
  2. Una volta, in cima alle preferenze, c'erano gli italiani e gli inglesi.
  3. Secondo un sondaggio solo 1l 19% delle intervistate si sposerebbe con un occidentale.
  4. Quattro anni prima i dati dello stesso sondaggio indicavano che il 57% delle intervistate avrebbe voluto un marito straniero.
  5. Secondo una ragazza intervistata i matrimoni con gli stranieri durano meno tempo.
  6. Le agenzie matrimoniali russe rilevano che le persone alla ricerca di un/a partner provengono dal sud del paese.
  7. In Russia per ogni mille uomini ci sono duemila centosessanta donne.
  8. Trovare un/a partner in Russia è, però, ancora un problema.

Le olimpiadi di Roma





Esercizio di comprensione orale: livello medio

Indica le affermazioni vere:



1. Le olimpiadi di Roma furono inaugurate il 26 agosto del 1960.
2. Un giovanissimo Andreotti le inaugurò.
3. In quell'anno trionfò il film "La dolce vita" di Fellini.
4. Jesse Owens fu ospite delle olimpiadi di Roma.
5. A Berlino, Owens vinse 6 medaglie d'oro.
6. Più di 6000 atleti presero parte alle olimpiadi.
7. Gli atleti provenivano da 93 nazioni.
8. Livio Berruti vinse la gara dei 200 metri.
9. Per la cerimonia di chiusura si organizzò una fiaccolata.

Le frappe




Esercizio di comprensione orale: livello medio
Indica solo le affermazioni VERE:
  1. Il servizio è stato girato a Gennazzano.
  2. Il paese in cui è stato girato il servizio è in provincia di Roma.
  3. Le frappe hanno, in altre zone d'Italia, altri nomi.
  4. Vengono conosciute anche col nome di bugie o chiacchiere.
  5. Il signore intervistato si chiama Walter.
  6. Gli ingredienti usati per l'elaborazione delle frappe sono: farina, olio, uova, sale e vino.
  7. Nell'impasto si aggiunge anche un pizzico di cacao.
  8. Si tagliano le frappe in strisce simili a quelle usate per le pappardelle.
  9. Le frappe si friggono in olio di semi.
  10. Le frappe vengono fritte per circa 1 minuto.
  11. La temperatura dell'olio deve essere di 300 ºC.
  12. Alle frappe del servizio viene aggiunto un po' di miele e di zucchero.

I canali e gli edifici di Venezia




Esercizio di comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni VERE.

  1. Venezia poggia su più di 100 isole.
  2. Per costruire venezia ci sono voluti 10 milioni di pali.
  3. Il Ponte di Rialto poggia su circa 30 mila pali.
  4. Per costruire Venezia grandi zone sono state disboscate.
  5. I pali arrivavano a Venezia via fiume.
  6. Da circa 6 anni si tiene regolarmente a Venezia la ripulitura dei canali.
  7. I canali hanno una profondità di più di 5 metri.
  8. Il Canal Grande ha una profondità di circa 6 metri.
  9. Nei canali si sono trovati degli oggetti di uso quotidiano.
  10. Per sostenere i palazzi veneziani vengono usate delle iniezioni ai muri.
  11. Lo scavo per il campo sportivo è di circa 4 metri di profondità.
  12. Il segreto delle costruzioni veneziane si basa sul fango che abbracciava completamente i pali di sostegno e impediva, grazie alla mancanza di ossigeno, agli animali che si alimentano del legno di non proliferare.
  13. I pali su cui è costruita Venezia venivano conficcati sino ad una profondità di 10 metri.
  14. Su questi pali si costruiva una specie di zattera di tavole di legno.
  15. Sulla zattera si costruiva con mattoni o marmo.
  16. I veneziani avevano un servizio per la raccolta differenziata dei rifiuti già all'epoca di Marco Polo.
  17. È stata trovata una ceramica cinese portata a Venezia dallo stesso Marco Polo.
  18. È stato trovato un mortaio che serviva per mescolare i colori nelle vetrerie.

L'espresso




Comprensione orale:
livello avanzato.
Indicate le affermazioni vere.
  1. Eduardo De Filippo non sapeva fare il caffè.
  2. Secondo un intervistato il buon caffè lo si riconosce dalla velocità di discesa dello zucchero nella tazzina: se lo zucchero scende lentamente il caffè è di buona qualità.
  3. Se, invece, lo zucchero scende velocemente, il caffè è di scarsa qualità.
  4. Secondo un altro intervistato il caffè deve suscitare un ricordo piacevole.
  5. Le regole per un buon caffè sono sei.
  6. Una regola riguarda il colore: un buon caffè deve essere di color nocciola.
  7. Un'altra regola riguarda il gusto: un buon caffè deve avere un gusto aspro.
  8. Un'altra regola riguarda l'olfatto: un buon caffè deve ricordare i fiori di bosco, il pane con la cioccolata e le mele.
  9. Un signore intervistato afferma che un buon caffè lo si riconosce dal profumo di mandorle bruciate.
  10. Le regole del buon caffè sono state distribuite in 4500 bar.
  11. Una regola d'obbligo riguarda la tazzina che deve essere sempre calda.
  12. A Napoli si rispettano queste regole.
  13. Il caffè perfetto esiste e si può degustare in un bar di Napoli.

I dolci di Carnevale




Esercizio di comprensione orale in italiano: livello medio
Indica solo le affermazioni VERE:


  1. Il servizio è stato girato a Genzano.
  2. Genzano si trova in provincia di Ancona.
  3. Le frappe vengono chiamate, in altre zone dell'Italia, anche bugie.
  4. Il signore intervistato si chiama Walter.
  5. Secondo il signore intervistato, per elaborare le frappe è necessario impregnare di vino i coltelli nel laboratorio di pasticceria.
  6. Le frappe hanno lo stesso impasto delle pappardelle.
  7. Le frappe vengono fritte in olio di semi.
  8. La temperatura dell'olio deve essere di 200 ºC.
  9. Le frappe vengono fritte per circa un minuto.
  10. Il segreto della ricetta proposta dal signore intervistato consiste nello spruzzare un po' di miele sulle frappe.

Libri che ti potrebbero interessare:

La pizza al taglio




Esercizio di comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:


  1. La pizza al taglio è l'ideale per chi vuole consumare un pasto veloce.
  2. La pizza al taglio si può mangiare in piedi.
  3. La pizza al taglio si può mangiare mentre si parla al telefono.
  4. La pizza al taglio non si può mangiare in mezzo alla strada.
  5. A Milano, in soli due anni, i consumatori della pizza al taglio sono aumentati del 20%.
  6. In tutt'Italia i buongustai della pizza sono aumentati del 22%.
  7. La pizza al taglio è un prodotto tipicamente italiano.
  8. La pizza al taglio costa meno di un primo o di un secondo mangiati al ristorante.
  9. I consumatori, in piena crisi, consumano meno pizza al taglio.
  10. Le materie prime necessarie per la pizza al taglio costano poco.
  11. Secondo l'ultimo signore intervistato è molto complicato fare la pizza al taglio.

Libri che ti potrebbero interessare: