Il caciocavallo


Comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni VERE:
  1. Il servizio è stato girato a Castelfranco Veneto.
  2. Il signore intervistato si chiama Michele.
  3. Il signore intervistato ha un grosso caseificio.
  4. Il caciocavallo prodotto in questa azienda si fa con il latte appena munto.
  5. Il latte viene scaldato ad una temperatura di circa 38º C.
  6. Il latte viene versato in un tinello d'acciaio.
  7. Nel tinello viene fatto riposare per circa 30 minuti.
  8. Il latte viene poi lavorato con un bastone.
  9. Con questo bastone si rompe la cagliata.
  10. Con il siero prodotto si produce la ricotta.
  11. La pasta conservata viene fatta riposare per circa 14 ore.
  12. Dopo il riposo la pasta viene raffreddata.
  13. La pasta viene poi tagliata a pezzi grandi.
  14. Dopo questa fase la pasta viene messa in un altro tinello d'acciaio.
  15. A questo punto la lavorazione del formaggio è completamente manuale.
  16. Il caciocavallo viene legato con una corda di seta.
  17. Il caciocavallo deve avere una testa piccola.
  18. Il caciocavallo viene raffreddato per circa 8 ore.
  19. Viene poi messo in salamoia per circa 24-48 ore.
  20. La stagionatura può andare dai 3 ai 6 mesi.
  21. Se si vuole assaggiare un caciocavallo piccante bisogna mangiarlo fresco.

1 commento:

dipartimento d'italiano eoi sagunt ha detto...

4, 5, 7, 8, 9, 10, 14, 15, 17, 19, 20.