Andrea Palladio


Comprensione orale: livello medio
Indicare le affermazioni vere:
  1. Londra è la città straniera più influenzata dall'arte di Palladio
  2. Londra ha accolto con diffidenza la mostra su Palladio
  3. La mostra è accompagnata da quadri di celebri pittori
  4. E' possibile ammirare anche il quadro di El Greco che raffigura Palladio
  5. Nella formazione del Palladio fu decisivo il suo incontro con l'arte medievale
  6. Tra i suoi capolavori spiccano le ville vicentine e le chiese di Venezia
  7. Celebre anche il suo trattato di architettura in cui spiega tutti i segreti della sua arte
  8. Palladio tornerà a Londra dopo un'assenza di trent'anni

Anna Tatangelo e Giorgia

Anna Tatangelo



Giorgia

Comprensione orale: livello medio
Rispondere alle domande
  1. Come si intitola il nuovo video di Anna Tatangelo?
  2. Cosa racconta A. Tatangelo in questo video?
  3. Secondo A. Tatangelo, oggi la violenza contro le donne...
  4. A chi ha deciso A. Tatangelo donare la sua canzone?
  5. Secondo A. Tatangelo le donne hanno una vita per fare cosa?
  6. Qual'è la canzone prediletta da Giorgia?
  7. Come la canta?
  8. Cosa c'è in questa canzone secondo Giorgia?

La pizza al taglio


Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. La pizza al taglio è l'ideale per chi vuole consumare un pasto veloce.
  2. La pizza al taglio si può mangiare in piedi.
  3. La pizza al taglio si può mangiare mentre si parla al telefono.
  4. La pizza al taglio non si può mangiare in mezzo alla strada.
  5. A Milano, in soli due anni, i consumatori della pizza al taglio sono aumentati del 20%.
  6. In tutt'Italia i buongustai della pizza sono aumentati del 22%.
  7. La pizza al taglio è un prodotto tipicamente italiano.
  8. La pizza al taglio costa meno di un primo o di un secondo mangiati al ristorante.
  9. I consumatori, in piena crisi, consumano meno pizza al taglio.
  10. Le materie prime necessarie per la pizza al taglio costano poco.
  11. Secondo l'ultimo signore intervistato è molto complicato fare la pizza al taglio.

Facebook, dal web alla realtà


Comprensione orale
: livello avanzato.
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE
  1. Un gruppo di vecchi amici si è ritrovato grazie a Facebook
  2. L'invito è stato spedito con la posta tradizionale
  3. Alla festa ha suonato una gruppo jazz
  4. Gli italiani iscritti a Facebook sono un milione e mezzo
  5. Una ragazza ha ritrovato il suo vecchio fidanzato
  6. L'effetto della festa è stato positivo
  7. Alcuni ragazzi erano compagni di scuola alle medie

Renato Guttuso


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Guttuso nacque nel febbraio del 1918.
  2. A sedici anni assistette a un delitto di mafia a Bagheria.
  3. Sua madre si chiamava Giuseppina Panico.
  4. Suo padre si chiamava Gioacchino.
  5. Suo padre era agricoltore.
  6. Suo padre scriveva, dipingeva e suonava il pianoforte.
  7. Dopo il liceo classico Guttuso si iscrisse a Giurisprudenza.
  8. Nel 1930 si laureò.
  9. Il dipinto Fucilazione in campagna è dedicato a García Lorca.
  10. Nel dopoguerra Guttuso si avvicinò al neocubismo.
  11. Guttuso conobbe una fase pittorica posteriore, avvicinandosi al neorealismo.
  12. Guttuso fece parte del Comitato Centrale del Partito Comunista Italiano.
  13. Nel dipinto I funerali di Togliatti, Guttuso dipinse volti celebri di dirigenti comunisti.
  14. Guttuso morì a Roma nel 1997.
  15. Sua moglie si chiamava Marta Marzotto.

Sacco e Vanzetti


Comprensione orale: livello medio
Indicare le affermazioni vere
  1. Nel luglio 1921 i due anarchici italiani Sacco e Vanzetti furono giustiziati per omicidio a Boston
  2. Erano accusati di aver ucciso due uomini a Boston
  3. Secondo l'accusa, i due avevano trafugato anche le buste paga per un valore di circa cinquemila dollari
  4. Entrambi avevano dei validi alibi: all'ora del delitto stavano lavorando in un'altra città
  5. Sacco ebbe anche la testimonianza favorevole del segretario del Consolato italiano, ma questa non fu ascoltata
  6. Il processo fu denso di errori e contraddizioni
  7. Si concluse con la condanna a morte per impiccagione
  8. Nel 1925 il vero responsabile confessò in punto di morte di essere l'autore della rapina
  9. Il governatore dello Stato non volle concedere la grazia
  10. La sentenza fu eseguita nel 1927, tre anni dopo il pronunciamento della condanna
  11. Nel 1977 il governatore dello Stato, Dukakis, dichiarò le due vittime innocenti
  12. Il governatore proclamò il giorno dell'esecuzione "giornata delle vittime della giustizia"

Arturo Toscanini


Comprensione orale: livello medio-avanzato
Indicare le affermazioni vere
  1. Arturo Toscanini morì a New York nel 1957
  2. Nella città americana furono celebrati i funerali
  3. Ai funerali parteciparono poche decine di persone
  4. Toscanini era nato a Parma
  5. Dopo il conservatorio, si recò in Brasile per suonare il violino
  6. A Rio de Jainero, dovette sostituire improvvisamente il direttore d'orchestra e fu un successo
  7. Nel 1908 inaugurò la stagione al Metropolitan con l'"Aida" con E. Caruso tra gli interpreti
  8. In seguito alla sua dichiarazione di sostegno al fascismo, tornò in Italia nel 1931
  9. Nel 1946 diresse il concerto alla Scala di Milano per festeggiare la ristrutturazione del teatro
  10. Il video mostra alcune immagini riprese durante quel concerto
  11. Il pubblico si commosse quando il corò intonò il "Va pensiero" dall'"Aida"
  12. Renata Tebaldi ricorda con fastidio quella serata
  13. I suoi ammiratori reclamarono la sua salma a Milano

I bigné di San Giuseppe



Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. I bigné di San Giuseppe sono tipici della tradizione romana.
  2. I bigné si preparano per Natale.
  3. Il maestro pasticciere intervistato è albanese.
  4. Gli ingredienti per preparare i bigné sono farina, zucchero, burro e uova fresche.
  5. Si preparano mescolando la farina, il burro e lo zucchero.
  6. Subito dopo si aggiungono le uova.
  7. Si fa bollire l'impasto per 30-35 minuti.
  8. L'impasto ottenuto si mette in una apposita sacca.
  9. La sacca ha un beccuccio a forma di W.
  10. Il maestro pasticciere Roberto fa questo mestiere da più di 50 anni.
  11. La tradizione romana vuole che i bigné vengano fritti in olio bollente.
  12. I bigné si possono anche cuocere al forno.
  13. I bigné cotti al forno si possono distinguere da quelli fritti perché sono più soffici.

Aldo Fabrizi


Comprensione orale: livello medio-avanzato
Indicare le affermazioni vere
  1. Aldo Fabrizi nacque a Roma nel 1906
  2. Fabrizi esordì al cinema nel 1931
  3. "Campo de' Fiori" fu il primo di una serie di tre film da lui girati tra il '42 e il '43
  4. Nel video si vede uno spezzone in cui Fabrizi recita con Anna Magnani ne "L'ultima carrozzella"
  5. In "Roma città aperta" interpretò il ruolo di un prete anti-fascista
  6. Durante le riprese del film, s'innamorò di A. Magnani
  7. Il film segna l'avvio della gloriosa stagione del neorealismo
  8. Il film vanta la regia di Federico Fellini
  9. In "Guardie e Ladri" Fabrizi fece coppia con Totò
  10. Per l'ultimo trasporto, dopo la morte, scelse la carrozzella, chiamata in romanesco "botticella"

Il tortellino


Comprensione orale: livello elementare.
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE
  1. La giornalista si trova a Reggio Emilia
  2. Nella sfoglia c'è farina di grano tenero
  3. Ci sono 6 uova per ogni chilo di farina
  4. Nel ripieno c'è carne di maiale
  5. Nel ripieno c'è latte
  6. Nel ripieno c'è burro
  7. Ci vogliono 6 giorni per le consegne in Italia
  8. Il tortellino dura in casa 40 giorni
  9. Il tortellino non va conservato in frigo
  10. Nei tortellini ci sono alcuni conservanti

Barbie compie 50 anni

Titignano e Prodo


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Titignano è stato conteso, nel passato, da Orvieto e da Todi.
  2. Orvieto era una città guelfa.
  3. Todi era una città ghibellina.
  4. Titignano venne fondato dai nobili francesi di Montegiove.
  5. Il borgo, durante il suo massimo splendore, aveva circa 1800 abitanti.
  6. Titignano appartiene dal 1830 ai Corsini.
  7. Oggi è meta di turisti che cercano la pace e il relax.
  8. Titignano è nei pressi del lago di Corbara.
  9. Nel 1990 venne restaurata la chiesa del paese.
  10. Attorno a Titignano ci sono circa 3000 ettari di bosco.
  11. Attorno a Titignano ci sono circa 16 km di sentieri.
  12. La cosiddetta Gola del Forello è formata dal fiume Tevere.
  13. Nei pressi di Titignano c'è una scuola di roccia.
  14. Prodo ha circa 28 abitanti.
  15. Il suo castello risale al 1222.
  16. La famiglia Prodenziani fondò questo borgo.

Cotechino e zampone


Comprensione orale: livello avanzato.
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Il servizio è stato girato a Modena.
  2. Il signore intervistato si chiama Sauro.
  3. Lo zampone è più salato del cotechino.
  4. Lo zampone e il cotechino hanno due involucri diversi.
  5. Per lo zampone si usa, come involucro, la pelle del piede del maiale.
  6. Per il cotechino, invece, si usa un budello sintetico.
  7. L'impasto per ottenere cotechini e zamponi è a base di carni magre, cotenna e grasso.
  8. La carne per l'impasto viene macinata, impastata e condita con spezie e aromi.
  9. L'impasto viene fatto raffreddare in apposite celle per 48 ore.
  10. Zamponi e cotechini vengono successivamente fatti cuocere a 190 Cº per circa 19-20 ore.
  11. Il consumatore deve cuocere il prodotto per altre 3-4 ore prima di consumarlo.
  12. I prodotti precotti, invece, hanno bisogno di una cottura di soli 30-40 minuti, prima di essere serviti a tavola.
  13. I controlli sanitari vengono esclusivamente realizzati a monte del processo.

Giacomo Bulgarelli


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Bulgarelli fu un giocatore elegante ma anche deciso e duro.
  2. Bulgarelli ha manifestato sempre il suo amore per Bologna.
  3. La moglie di Bulgarelli volle andare a vivere a Parma.
  4. Bulgarelli debuttò nel 1959 in una partita contro il Vicenza.
  5. Bulgarelli terminò la sua carriera nel 1975 in una partita contro l'Asti.
  6. Bulgarelli segnò 43 gol.
  7. Bulgarelli giocò 586 volte con la maglia del Bologna.
  8. Nel 1964 il Bologna vinse lo scudetto.
  9. Il Bologna vinse lo scudetto in uno spareggio a Milano contro la Juventus.
  10. In Nazionale, Bulgarelli segnò 17 reti.
  11. Bulgarelli indossò 27 volte la maglia della Nazionale.
  12. La partita più amara di Bulgarelli fu nel 1966, quando l'Italia venne sconfitta dalla Corea.
  13. Bulgarelli era laureato in Magistero.
  14. Bulgarelli era favorevole ai ritiri.
  15. Bulgarelli portò sempre la maglia numero 8.
  16. Bulgarelli, secondo Bernardini, è andato in paradiso.

Topolino


Comprensione orale: livello elementare
Indicare le affermazioni vere
  1. Topolino ha festeggiato 60 anni di vita
  2. Il primo cartone di Topolino era in bianco e nero
  3. Walt Disney gli diede poi il colore e la fama
  4. I bambini non sono più legati a Topolino come prima
  5. I suoi amici sono sempre Pippo e Gambadilegno
  6. Per alcuni Topolino è un po' antipatico, perchè troppo precisino
  7. In realtà è ottimista e determinato, amante della natura e rispettoso degli altri

Charles Darwin


Comprensione orale: livello medio
Indicare le affermazioni vere
  1. La mostra su Darwin è al Palazzo delle Esposizioni di Roma
  2. L'armadillo è un animale che Darwin studiò con particolare interesse
  3. La sua teoria dell'evoluzione sostiene che tutti gli esseri viventi, tranne l'uomo, sono il risultato di un lungo processo di adattamento all'ambiente
  4. La teoria di Darwin è oggi comunemente accettata senza riserve
  5. Lo studioso Cavalli Sforza, intervistato, sposa la teoria darwiniana
  6. Dalla teoria darwiniana deriva quella creazionista
  7. Cavalli Sforza ritiene che uno scienziato debba limitarsi ad osservare i fenomeni naturali, non occupandosi del sopra-naturale

John McEnroe


Comprensione orale: livello medio
Indicare le affermazioni vere
  1. McEnroe è stato un tennista molto regolare e tranquillo
  2. Il protagonista del film "Amadeus" si ispirò a lui
  3. Molto polemico e irascibile, McEnroe era temuto anche dagli arbitri
  4. A Wimbledon urlò "non dirai sul serio" all'avversario che reclamava un punto
  5. Nel 1980 sconfisse Borg proprio a Wimbledon
  6. L'anno dopo Borg si prese la rivincita
  7. In quell'occasione, McEnroe fu applaudito anche da Lady Diana
  8. Oggi ha 50 anni e un matrimonio fallito alle spalle
  9. E' appassionato di pittura