Montefalco




Comprensione orale: livello avanzato
Indica le affermazioni VERE:
  1. Montefalco dista circa 40 km da Perugia.
  2. Montefalco ricorda un anello di pietra.
  3. Montefalco sorge su una montagna.
  4. Nei giorni in cui non c'è foschia da Montefalco si può vedere anche il Gran Sasso.
  5. L'emblema della cittadina è un falco.
  6. Montefalco ricorda, nella sua architettura, il suo passato di fortezza.
  7. Ogni casa in paese ha il suo orticello.
  8. A Montefalco si produce il famoso Sagrantino.
  9. Il vitigno del Sagrantino è stato portato dall'Asia dai frati domenicani.
  10. Il nome del vino deriva dal cognome di un frate.
  11. Il Beato Pellegrino fu un pellegrino che proveniva dalla Spagna.
  12. Il Beato Pellegrino venne a Montefalco per venerare le Beate Sorelle Scalze.
  13. Il Beato Pellegrino morì in chiesa, durante la notte.
  14. Il giorno dopo la sepoltura lo ritrovarono nel posto in cui morì.
  15. Il Beato Pellegrino venne sistemato nell'abside della chiesa per circa 100 anni.
  16. Attualmente si trova in un'urna.
  17. Tutte le stradine di Montefalco confluiscono in una piazza.
  18. In questa piazza si tiene la festa denominata Fuga del toro.
  19. La festa era in origine una corrida carnevalesca.
  20. Vi si rappresentava uno scontro tra tori e cani.
  21. Il vincitore aveva in premio uno scudo e una spada d'oro.
  22. Attualmente 6 quartieri si contendono il palio del bue.
  23. La stagione migliore per visitare Montefalco è l'autunno.
  24. Un posto consigliato per assaggiare i prodotti tipici della zona è l'enoteca della signora Patrizia.
  25. La specialità più famosa dell'enoteca è la barba cotta.
  26. A Montefalco il sabato è il giorno delle streghe.

1 commento:

dipartimento d'italiano eoi sagunt ha detto...

1, 2, 5, 6, 7, 8, 11, 13, 14, 16, 17, 19, 20, 24, 26.