Esercizi di comprensione orale

Ogni post di questo blog contiene un esercizio di ascolto in italiano.
Nei commenti, sotto ad ogni post, troverete le soluzioni alle domande degli esercizi.




La vita nel Rinascimento


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Gli uomini, nel Rinascimento, portavano una lunga veste chiamata lucco.
  2. Il cosiddetto lucco era di color bianco.
  3. Sotto al lucco gli uomini portavano una casacca nera.
  4. Gli uomini portavano un copricapo con una piuma.
  5. Alcuni uomini portavano un cappello pieno di nastri.
  6. Gli uomini, nel Rinascimento, calzavano degli stivaletti di cuoio.
  7. Gli uomini portavano i capelli corti.
  8. Nel Rinascimento non si soleva portare la barba.
  9. Le donne portavano dei ricchi mantelli ricamati con motivi orientali.
  10. Le dame portavano i capelli corti e ricci.
  11. Nelle città rinascimentali c'erano numerose bettole.
  12. Le bettole erano frequentante solo dal popolo.
  13. I signori rinascimentali mangiavano poca carne.
  14. Lorenzo de' Medici ebbe la gotta.
  15. Nel Rinascimento si soleva mangiare il pane sciapo.
  16. Si faceva il pane in questo modo a causa dell'elevato prezzo del sale.
  17. Ancor oggi, in Toscana, si mangia il pane sciapo.
  18. L'alimentazione del popolo si basava su legumi, cereali, frutta e castagne.
  19. Il popolo consumava poca carne.
  20. Il popolo mangiava solo cacciagione.
  21. Qualche volta il popolo mangiava anche gli animali domestici.
  22. A Firenze si bevevano circa due litri di vino al giorno per abitante.
  23. Le dimore dei signori rinascimentali erano ricche e lussuose.
  24. Le dimore del popolo erano costituite, di solito, da una sola stanza.
  25. Nel Rinascimento, il numero di neonati abbandonati era altissimo.
  26. Nel Rinascimento, i neonati venivano abbandonati nella cosiddetta "ruota degli esposti".
  27. Attualmente, molti ospedali italiani hanno istituito, di nuovo, la ruota degli esposti a causa del gran numero di abbandoni di neonati.

1 commento:

chiavi ha detto...

1, 4, 7, 9, 11, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 23, 24, 25, 26, 27.