Esercizi di comprensione orale

Ogni post di questo blog contiene un esercizio di ascolto in italiano.
Nei commenti, sotto ad ogni post, troverete le soluzioni alle domande degli esercizi.




Pienza






Comprensione orale: livello avanzato
Indicare le affermazioni VERE:
  1. Enea Silvio Piccolomini fu Papa con il nome di Pio II
  2. Nel 1458 decise di rinnovare il suo paese natio di Corsignano
  3. Pio II incaricò dei lavori l'architetto Bertrando Rossellini
  4. Quest'architetto era ancora stilisticamente influenzato dall'arte romanica
  5. La piazza principale sembra quadrata ma in realtà è rettangolare
  6. Sulla piazza si trovano il Palazzo Comunale, il Palazzo Vescovile, la Cattedrale ed il Palazzo Piccolomini
  7. Lo stile della Cattedrale è influenzato dal gotico francese
  8. Palazzo Piccolomini è luminoso ed arioso
  9. La facciata è in pietra calcarea
  10. Pio II fu anche un apprezzato intellettuale
  11. Egli condusse sempre una vita austera
  12. Coltivò a lungo il sogno di bandire una crociata contro i Turchi e morì in Terra Santa combattendo contro di loro
Pienza
Papa Pio II

Il panettone milanese


Panettone

La vera storia di Babbo Natale




Carlo Levi


Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Carlo Levi nacque il 19 novembre 1902.
  2. Carlo Levi nacque a Torino.
  3. Carlo Levi fu un importante scrittore.
  4. Carlo Levi si dedicò anche alla pittura.
  5. Carlo Levi si laureò in Medicina nel 1933.
  6. La figura di Piero Gobetti fu molto importante per la formazione politica di Carlo Levi.
  7. Dal 1935 al 1937 venne confinato in Lucania.
  8. L'esperienza del confino ispirò il romanzo Cristo si è fermato a Eboli.
  9. Il libro non è molto noto all'estero.
  10. Carlo Levi si esiliò in Francia.
  11. Carlo Levi dipinse anche Sofia Loren.
  12. Carlo Levi lottò attivamente contro la mafia.
  13. La sua compagna fu, per molti anni, la figlia del grande poeta Umberto Saba.
  14. Carlo Levi morì nel 1985.
  15. Prima di morire dipinse alcuni quadri astratti.
Carlo Levi
Cristo si è fermato a Eboli
Piero Gobetti

La focaccia


Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Una buona focaccia si sceglie quando è fredda.
  2. Una buona focaccia deve essere morbida all'interno.
  3. Una buona focaccia deve avere la parte superiore leggermente bruciata.
  4. Una buona focaccia deve avere dei rilievi evidenti.
  5. Le focacce, di solito, vengono imbottite con il prosciutto e lo stracchino.
  6. Nelle focacce non si mette la mortadella.
  7. A Roma mangiare "pane e mortazza" vuol dire mangiare un panino con la mostarda.
  8. Se la focaccia ha troppo olio vuol dire che nasconde qualche problema.
  9. La focaccia va conservata in un'apposita busta di plastica.
  10. A Genova la focaccia si mangia capovolta.
  11. Si mangia in questo modo perché i genovesi preferiscono assaporare il sale della focaccia direttamente sulle papille gustative.
  12. Le papille gustative si trovano nella parte inferiore della bocca.
  13. Per fare la focaccia genovese è necessario il lievito, il sale, la farina, l'acqua e l'olio.
  14. Per fare una focaccia ci vogliono circa otto etti di farina.
  15. Per fare una focaccia ci vogliono 100 gr. di lievito.
  16. L'impasto ottenuto deve lievitare per circa un'ora e mezza.
  17. L'impasto deve riposare in frigorifero.
  18. L'impasto ottenuto si deve stendere su una teglia con le dita.
  19. A questo punto si deve spruzzare sulla focaccia dell'acqua e dell'olio.
  20. L'acqua e l'olio devono essere in parti uguali.
  21. La focaccia dovrà ancora lievitare per circa mezz'ora.
  22. La focaccia va coperta con un panno umido.
  23. Prima di cuocerla si aggiunge del salo grosso.
  24. Una buona focaccia deve cuocere almeno 40 minuti.

Gli etruschi e il vino


Comprensione orale: livello avanzato
  1. A che cosa paragona la conduttrice la storia del vino?
  2. Che cosa rappresenta spesso il vino nella Bibbia?
  3. Come venivano portati in tavola acqua e vino?
  4. Secondo la moda greca gli etruschi usavano il “cratere”, a quale scopo?
  5. Il vino veniva filtrato, con quali utensili?
  6. In quali recipienti veniva infine versato il vino?
  7. Quali ingredienti venivano aggiunti al vino?
Esercizio creato da Marco Cattaruzza

Imola e Castel San Pietro



Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. A Imola c'è un famoso ippodromo.
  2. La Rocca Sforzesca di Imola risale al 1300.
  3. La Rocca fu costruita dai bolognesi a difesa della città.
  4. La Rocca venne ingrandita nel Rinascimento.
  5. La Rocca venne adibita a carcere durante il fascismo.
  6. Imola ha circa 60.000 abitanti.
  7. Imola è il terzo centro più abitato della provincia di Bologna.
  8. L'antico foro romano di Imola si trovava all'incrocio delle attuali Via Emilia e Via Appia.
  9. La Porta Montanara di Imola dava accesso alla via che portava verso gli Appennini.
  10. Il Duomo di Imola venne costruito nel 1700.
  11. Il campanile del Duomo di Imola risale al 1400.
  12. Il gioiello architettonico di Imola è Palazzo Tozzoni.
  13. Palazzo Tozzoni è una costruzione in stile rinascimentale.
  14. Palazzo Tozzoni ha 30 stanze.
  15. Ad Imola sono molto famosi i cosiddetti garganelli.
  16. I garganelli vennero inventati da Caterina Sforza.
  17. Caterina Sforza dava da mangiare i garganelli al suo gatto.
  18. I garganelli vengono cotti nel brodo.
  19. A Castel San Pietro è molto famosa la braciola di agnello.
  20. A Castel San Pietro ci sono ancora molti piccoli negozi.
  21. A Castel San Pietro si conserva ancora una vecchia lanterna che, negli anni '50, indicava che in paese era arrivato il vescovo.
  22. Castel San Pietro ha uno stabilimento termale.
  23. Castel San Pietro dispone di un campo da golf con 28 buche.
  24. Il campo da golf è di titolarità comunale.
  25. Se si vuole giocare a golf a Castel San Pietro, si può noleggiare tutta l'attrezzatura sul posto.
Imola
Caterina Sforza
Garganelli

Enrico Mattei


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Enrico Mattei fu Presidente dell'IRI
  2. Morì nell'ottobre del 1962
  3. Fu vittima di un incidente ferroviario
  4. Quando morì, Mattei aveva 56 anni
  5. Aveva un passato di partigiano socialista
  6. Aveva osato sfidare le "6 sorelle" del petrolio
  7. Mattei era riuscito a stipulare accordi petroliferi con diversi Paesi del Pacifico
  8. Lo scià di Persia aveva un buon ricordo di Mattei
  9. La CIA era coinvolta nell'incidente di Mattei
  10. La CIA era intervenuta anche per abbattere il governo di Mossadeq in Persia

Gli uomini ed il matrimonio

Le rotatorie in Italia


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Ad Abu Dhabi due ragazzi hanno messo per la strada dei cartelli stradali falsi.
  2. I due ragazzi sono inglesi.
  3. Un cartello stradale dice: "suonate il clacson se siete al verde".
  4. Un altro cartello dice: "se siete innamorati tamponate la macchina che vi precede".
  5. Ad Abu Dhabi i taxi hanno la precedenza nelle rotatorie.
  6. In Italia ci sono ogni volta più rotatorie.
  7. Per circolare correttamente in una rotatoria bisogna dare la precedenza ai veicoli che si trovano all'interno di essa.
  8. Per uscire correttamente da una rotatoria bisogna mettere la freccia.
  9. Nel nord d'Italia molti comuni hanno sostituito i semafori con dei dossi.
  10. Le rotatorie contribuiscono a diminuire le sostanze inquinanti presenti nell'aria.
  11. Il tempo di attesa per circolare in una rotatoria è inferiore a quello che si registra con un normale semaforo.
  12. Le rotatorie sono più sicure dei semafori.
  13. I semafori presentano 28 punti conflittivi.
  14. Le rotatorie presentano 18 punti conflittivi.
  15. In alcune province del nord d'Italia le rotatorie vengono chiamate rondò.
  16. Molti comuni usano le rotatorie per arredare le vie delle città.
  17. L'elemento decorativo più usato nelle rotatorie è rappresentato dai cartelloni pubblicitari.
  18. Cattolica si trova in Toscana.
  19. Cattolica è il primo paese in Italia ad aver sostituito completamente i semafori con le rotatorie.
  20. Gli incidenti registrati in questo comune, dopo la sostituzione dei semafori con le rotatorie, sono calati di 2/3.
  21. Gli incidenti registrati quando ancora c'erano i semafori erano ben 140.
  22. Gli incidenti registrati con l'uso delle rotatorie sono pari a 80.
  23. Tutti gli incidenti registrati con l'uso delle rotatorie sono di scarsa importanza.

Archeologia in Sicilia


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. La laguna dello Stagnone si trova tra Marsala e Trapani.
  2. Nella laguna dello Stagnone si produce il sale direttamente dal mare.
  3. L'isola di Mozia fu un'importante colonia fenicia.
  4. La colonia venne fondata nel 6 secolo a.C.
  5. L'isola venne conquistata da Dionisio di Siracusa nel 397.
  6. Dei monaci vi fondarono una chiesa dedicata a S. Pantaleone intorno all'anno 1000.
  7. Dopo i monaci, i primi abitanti stabili dell'isola furono dei contadini.
  8. I contadini introdussero la coltivazione della vite intorno al 1700.
  9. Il pavimento della cosiddetta Casa dei mosaici è stato costruito con una tecnica greca.
  10. Gli animali rappresentati nel mosaico sono di fattura orientale.
  11. A Mozia c'è una piscina chiamata Vasca sacra dove i fenici facevano il bagno.
  12. Nel 1906 l'isola venne acquistata da Giuseppe Whitaker.
  13. A Mozia si conserva una scultura di fattura eccezionale chiamata Il giovane.
  14. Il giovane è un'opera d'arte fenicia.
  15. La scultura in questione risale probabilmente al 580 a. C.
  16. Giuseppe Whitaker era un produttore di vino.
  17. A Villa Amalfitano, a Palermo, è stato allestito un museo del vino che porta il suo nome.
Mozia
Giuseppe Whitaker

Appuntamento al cinema



Edmondo de Amicis


Comprensione orale: livello medio-avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Edmondo de Amicis ha iniziato il genere della letteratura di viaggio
  2. E. de Amicis era nato ad Oneglia, lontano dal mare
  3. Porto Maurizio appartenne alla Repubblica di Genova
  4. Il Duomo fu costruito nel '600
  5. Lo studio di E. de Amicis è stato allestito ad Oneglia
  6. E. de Amicis iniziò i suoi viaggi come marinaio in Spagna
  7. Visitò anche Costantinopoli, da cui rimase particolarmente impressionato
  8. Il viaggio per mare verso Costantinopoli durò 20 giorni

Edmondo de Amicis
Cuore


La scoperta del Lupercale


Lupercalia

Il franchismo


Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Il 9 novembre del 1937 il regime franchista venne riconosciuto ufficialmente da Hitler e da Mussolini.
  2. In quell'epoca, il Presidente del Consiglio del legittimo governo spagnolo era Largo Caballero.
  3. La guerra civile spagnola ebbe una durata di tre anni: dal 1936 al 1939.
  4. La squadriglia Condor, dell'aviazione tedesca, bombardò Madrid.
  5. I bombardieri tedeschi vennero usati su Madrid come prova per la seconda guerra mondiale.
  6. Il generale Franco proveniva dall'Algeria.
  7. Il generale Franco entrò a Madrid il 30 marzo 1939.
  8. Il generale Franco fucilò, in un solo anno, e senza nessun processo, 75.000 prigionieri.
  9. La dittatura del generale Franco durò 37 anni.
  10. Il generale Franco scelse, come suo successore, il principe Juan Carlos.
  11. Juan Carlos era figlio dell'ultimo re di Spagna.

Come eravamo...


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Le videocamere di sorveglianza della Fontana di Trevi registrarono il celeberrimo bagno notturno di Anita Ekberg nel film La dolce vita di Fellini.
  2. La dolce vita uscì nel 1960.
  3. Il film vinse il Leone d'oro alla Mostra del cinema di Venezia.
  4. L'espressione paparazzi venne usata, per la prima volta, in questo film.
  5. Nel 1960, in Italia, si produssero ben 178 film.
  6. Quell'anno, il prezzo del biglietto del cinema aumentò.
  7. In Italia, nel 1960, iniziò una forte emigrazione interna verso le grandi città.
  8. Antonioni, nel 1960, girò Blow up.
  9. De Sica, in quell'anno, girò La ciociara.
  10. Sofia Loren vinse, nello stesso anno, l'Oscar alla migliore attrice.
  11. Visconti girò, nel 1960, Rocco e i suoi fratelli.
  12. Totò, nello stesso anno, girò Miseria e nobiltà.
  13. I cosiddetti sandaloni erano dei film dedicati a storie mitologiche.
  14. Il nome sandaloni venne dato a questo genere cinematografico in ricordo degli enormi sandali che Charlton Heston portava nel film Ben-Hur.
  15. Nel sopraccitato film Charlton Heston portava un orologio d'oro al polso.

Cos'è un blog?

What is a blog? - Mario Adinolfi

Il museo del Louvre

Il museo del Louvre

Pubblicato da Io parlo italiano su Domenica 28 febbraio 2016

Comprensione orale: livello medio-avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Nell’ottobre del 1791 venne costruito il Palazzo del Louvre
  2. Luigi XVI aveva inizialmente respinto il progetto
  3. Francesco I ebbe l’idea di costruire l’edificio
  4. Sotto Enrico IV fu collegato al Palazzo delle Filiere
  5. Nel ‘600 il Museo si arricchì di diverse opere di artisti fiamminghi
  6. Due quadri di Caravaggio furono acquisiti dal Museo nel XVII secolo
  7. Durante le guerre napoleoniche, molti quadri italiani furono sottratti dai soldati francesi ed esposti al Louvre
  8. Tra questi, anche le pale di Raffaello e del B. Angelico
  9. L’autore del servizio definisce il Louvre uno dei musei meno moderni d’Europa
  10. Al Louvre è conservata anche la “Venere Medicea”

Padre Pio, il mistero delle stigmate


Padre Pio

Chi Vespa...


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. La Vespa fu un simbolo di libertà.
  2. La Vespa venne ideata dal disegnatore Jacovitti.
  3. La Vespa deve il suo grande successo al cinema.
  4. L'agenzia che si occupava della pubblicità di questo scooter si trovava a Milano.
  5. I registi americani prediligevano la Vespa come mezzo di trasporto tipicamente italiano.
  6. Il film Vacanze Romane sancì il successo della Vespa.
  7. Il film può essere considerato come una grande campagna pubblicitaria dello scooter.
  8. Gli esterni del film in cui doveva apparire una Vespa, dovevano essere girate con lo scooter fisso su un camion.
  9. Il regista Emmmer venne denunciato dalla polizia per guida senza patente.
  10. Un famoso spot pubblicitario della Vespa dice: Chi Vespa mangia le mele.
  11. Nel suddetto spot c'è un gioco di parole tra il nome Vespa e il verbo (inventato) vespare.
  12. La mela morsa che appariva nello spot richiamava il peccato originale.
  13. Lo spot in questione era molto anticonformista.
  14. Nello spot c'erano tracce visive della cultura rock.
  15. La Vespa è attualmente un oggetto di culto.
  16. Vari modelli di Vespa sono conservati presso il Museo della Vespa a Pontremoli.

Le cipolle italiane


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. In Italia ci sono circa 14.000 ettari dedicati alla coltivazione della cipolla.
  2. La maggior produttrice di cipolle è l'Emilia Romagna.
  3. L'Emilia Romagna produce circa il 38% delle cipolle italiane.
  4. Un'altra famosa zona di produzione è l'alta Toscana.
  5. In Veneto è famosa la cipolla di Chioggia.
  6. In Emilia Romagna è famosa la cipolla di Medici.
  7. In Umbria è famosa la cipolla di Cannara.
  8. In Calabria è famosa la cipolla di Tropea.
  9. In determinati periodi dell'anno l'Italia deve importare le cipolle.
  10. La cipolla di Cannara può essere acquistata sotto forma di treccia.
  11. La produzione della cipolla di Tropea è abbondante.
  12. La cipolla di Tropea viene usata, di solito, per il brodo.
  13. Le cipolle e i porri hanno delle proprietà eccezionali.
  14. La cipolla viene usata come bagnoschiuma.
  15. La presentatrice racconta che, quando era piccola, sua nonna le metteva, sulle ginocchia sbucciate, la cipolla.
  16. La cipolla, secondo l'esperto, ha proprietà cicatrizzanti.
  17. La cipolla si può utilizzare contro i brufoli.
  18. La cipolla è ottima per la corretta funzione dell'apparato renale.
  19. Secondo l'esperto, la cipolla può essere usata per curare i calcoli renali.
  20. Il cuoco cucina un piatto con le sarde.
  21. Il cuoco abita, attualmente, a Venezia.
  22. Il cuoco usa l'olio di semi per friggere.
  23. Nella ricetta che sta preparando il cuoco è necessario l'aceto balsamico.
  24. La stessa ricetta che sta preparando il cuoco, ma senza i pinoli e l'uvetta, viene chiamata "sarde alla livornese".

Viaggio a Córdoba (Andalusia)


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Córdoba presenta grandi influssi della cultura araba.
  2. A Córdoba ci sono molte viuzze e piccole piazze.
  3. Il centro storico della città è abbastanza lontano dalla moschea.
  4. La moschea di Córdoba era più grande di quella de La Mecca.
  5. Nella moschea di Córdoba ci sono numerosi cortili interni.
  6. La moschea di Córdoba ha, al suo interno, più di 800 colonne.
  7. Le chiavi di volta delle colonne sono rosse e gialle.
  8. Alcune decorazioni delle colonne ricordano le palme.
  9. Alcune decorazioni delle colonne sono state costruite con materiali provenienti da antichi acquedotti romani.
  10. La moschea è stata costruita nel 675.
  11. La ricchezza della moschea voleva testimoniare una certa indipendenza dell'emir dal califfato d'Oriente.
  12. Lo stesso stile di costruzione della moschea lo si può trovare nella Torre della Giralda a Siviglia.
  13. Secondo la giornalista, l'architetto della moschea di Córdoba ha voluto ricercare, al suo interno, uno spazio infinito in un luogo chiuso.
  14. Una cattedrale è stata costruita nel bel mezzo della moschea.
  15. La cattedrale venne costruita come simbolo della riconquista.
  16. La moschea di Córdoba venne costruita su un'antica basilica celta.
Moschea cattedrale di Córdoba

Vacanze Romane



Appuntamento al cinema



Il barocco siciliano






Comprensione orale: livello medio
Indica le affermazioni VERE:
  1. Nel 2002 l’UNESCO ha riconosciuto la Val di Noto come patrimonio dell’Umanità
  2. La giornalista parla da Catania
  3. Nel 1683 un forte terremoto devastò la Val di Noto
  4. Tutta l’aria fu ricostruita secondo i canoni del barocco siciliano
  5. Il barocco siciliano, tuttavia, non è uno stile omogeneo
  6. Tra le caratteristiche di questo stile spicca il calcare, tenero e dorato
  7. Il professore intervistato parla della Chiesa di S. Giovanni a Modica
  8. Il paesaggio è dominato da piante di ulivo
  9. Una società americana ha ottenuto l’autorizzazione ad installare duecento trivelle petrolifere
  10. Il critico Sgarbi è favorevole all’installazione
  11. La Cattedrale di Noto è stata recentemente restaurata
  12. Più di 200.000 persone hanno aderito alla raccolta di firme lanciata da A. Camilleri a sostegno dell’installazione
  13. L’installazione delle trivelle potrebbe far perdere il riconoscimento UNESCO
  14. La Val di Noto ha registrato un numero di presenze turistiche inferiore a quello medio nazionale nell’ultimo anno

I partigiani

Soraya di Persia, la principessa triste

Napoli, il pizzo nella città della pizza



Eva Duarte de Perón, Evita


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni vere e poi controlla le soluzioni nel commento

    1. Eva Duarte nacque nel 1925.
    2. Nel 1946 si sposò con Juan Domingo Perón.
    3. La forza di Perón erano i sindacati e gli operai
    4. Perón nazionalizzò le industrie britanniche ed americane.
    5. Dopo aver portato il paese alla crisi Perón finì confinato in un'isola.
    6. Evita infiammò l'anima degli "descamisados" allo scopo di ottenerne la libertà.
    7. Nella primavera del 1947, Evita fece un viaggio per l'Europa.
    8. A Roma fu accolta dal ministro degli Esteri, conte Ciano.
    9. Il papa Pio XII conferì alla moglie del dittatore argentino la gran croce dell'ordine di Pio IX.
    10. Nel 1952, Evita morì vittima del cancro.

Farmaci equivalenti


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta sole le affermazioni VERE:

  1. L'intervistato si chiama Marco Baggio.
  2. L'intervistato lavora all'agenzia italiana del farmaco.
  3. I farmaci equivalenti permettono di risparmiare.
  4. Anteriormente i farmaci equivalenti venivano chiamati "generici".
  5. I farmaci equivalenti hanno un processo approvativo corto.
  6. I farmaci equivalenti sono farmaci prodotti solo da tre industrie farmaceutiche.
  7. I farmaci equivalenti si usano in medicina da più di 20 anni.
  8. Nel centro in cui lavora l'intervistato si prescrivono ai malati dei farmaci che, accanto al nome commerciale, hanno anche il nome del principio attivo.
  9. I farmaci equivalenti sono più economici perché non devono affrontare spese relative alla ricerca e alla pubblicità.
  10. I pazienti, secondo l'intervistato, devono imparare ad utilizzare correttamente i farmaci.
  11. I farmaci equivalenti scadono dopo 20 anni.
  12. I farmaci equivalenti presentano, rispetto ad altri farmaci, dei grossi vantaggi in termini di sicurezza.
  13. L'agenzia del farmaco in Italia ha una stazione radio propria.

La guerra di Etiopia


Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Mussolini dichiarò la guerra all'Etiopia il 12 ottobre 1935.
  2. L'Etiopia era un paese povero.
  3. L'Etiopia aveva un regime feudale.
  4. Il 20 ottobre 1935, Galeazzo Ciano partì volontario per l'Etiopia.
  5. Ciano s'imbarcò a Napoli.
  6. Sua moglie Elsa lo accompagnò a bordo.
  7. La guerra d'Etiopia fu definita come "guerra popolare".
  8. Molti disoccupati italiani presero parte all'avventura coloniale per ottenere delle terre da coltivare.
  9. Il 31 ottobre 1935 le truppe italiane entrarono in Eritrea.
  10. Gaelazzo Ciano comandò i bombardamenti sulle truppe etiopi.
  11. Ad Asmara il governatore De Bono ospitò in tribuna i nipoti di Mussolini.
  12. De Bono venne fucilato assieme a Ciano a Verona.
  13. La guerra d'Etiopia durò sei mesi.
  14. Gli italiani furono informati regolarmente sull'andamento della guerra dal giornale "La Luce".
  15. La guerra si concluse il 5 maggio 1936.
  16. Il generale Badoglio entrò trionfale ad Addis Abeba.

La ricchezza dei poveri


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Ogni anno le fattorie toscane celebrano l'olio nuovo con una cena.
  2. Il Chianti è un olio povero.
  3. In Toscana, in media, ogni olivo produce circa 1 kg d'olio.
  4. In Spagna, invece, la produzione per olivo va dai 10 ai 30 kg d'olio.
  5. A Castagneto Carducci è famoso l'arrosto di cinghiale.
  6. Per preparare questo arrosto ci vogliono quattro giorni.
  7. L'arrosto viene fatto cuocere nel vino per ben cinque ore.
  8. Esistono circa 140 modi di preparare la famosa pappa col pomodoro.
  9. Un famoso piatto toscano è la ribollita.
  10. Un famoso piatto livornese è il caciucco.
  11. Il caciucco fu inventato da un gruppo di cacciatori.
  12. Il caciucco è un piatto che ha quattro secoli di vita.
  13. A Livorno una ditta ha cercato di vendere una zuppa surgelata con il nome di caciucco.
  14. I livornesi sono insorti e hanno bruciato i locali della suddetta azienda.
  15. Il lardo di colonnata è tipico delle Alpi Apuane.
  16. Il lardo di colonnata si fa in forme di marmo che permettono al grasso di respirare.
  17. Il lardo di colonnata si elabora con dei funghi silvestri.
  18. Il lardo di colonnata era il cibo prediletto dai cavatori di marmo.
  19. Il lardo di colonnata nutre e non mette sete.
  20. Il tartufo bianco più famoso in Toscana è quello di S. Miniato.
  21. Il maiale denominato "cinta senese" ha un mantello grigio e bianco.
  22. In Toscana, alcuni allevatori hanno cercato di incrociare i maiali normali con la "cinta senese".
  23. La "cinta senese" si riconosce dalle zampe.
  24. La cosiddetta "bistecca chianina" si trova in tutti i supermercati.
  25. Il pane toscano è senza sale.
  26. In Toscana ci sono quattro vini DOC.

Conoscere i funghi


Comprensione orale
: livello avanzato
Segna con un crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. I funghi erano presenti anche sulla tavola degli egizi.
  2. I funghi vengono chiamati "il cibo degli dei".
  3. Nei boschi italiani c'è una farmacia sempre di turno.
  4. Tutti i funghi, anche quelli commestibili, sono un po' tossici.
  5. I funghi vanno mangiati con moderazione.
  6. I funghi porcini nascono nei boschi di gelsi.
  7. Secondo l'esperto quest'annata è eccezionale a causa delle abbondanti piogge.
  8. I cosiddetti "orecchioni" nascono sui tronchi degli alberi.
  9. I cosiddetti "galletti" vengono usati in cucina per fare il sugo.
  10. Secondo la tradizione popolare, i funghi che nascono in cerchio vengono generati dalle fate.
  11. Il circolo delle streghe è una confraternita di cercatori di funghi.

Attenzione, prostitute


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con un crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Il servizio è dedicato alla situazione delle prostitute in Lombardia.
  2. La strada statale Mestre-Treviso è lunga circa 200 km.
  3. La suddetta statale attraversa quattro paesini.
  4. Il paese oggetto del servizio è Mogliano Veneto.
  5. Il sindaco di Mogliano Veneto ha lanciato un segnale stradale che avverte della presenza delle prostitute.
  6. Il segnale in questione è un triangolo in cui è rappresentato un falò.
  7. Il segnale è stato adottato su tutta la statale Mestre-Treviso.
  8. L'osservatorio per il problema della prostituzione, istituito dal Ministero degli Interni, cerca di tutelare, in special modo, i clienti minorenni delle prostitute.
  9. L'osservatorio prevede forti sanzioni per i clienti delle prostitute.
  10. L'osservatorio prevede leggere multe per le prostitute.
  11. In Italia ci sono circa 200.000 donne che esercitano la prostituzione.


I magnifici dieci della cucina italiana


Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Il miglior tartufo è quello di Alba.
  2. Il tartufo può costare anche 5.000.000 al chilo.
  3. La polenta si fa con farina, acqua e sale.
  4. La polenta era il pane dei poveri nel dopoguerra.
  5. La polenta viene mangiata esclusivamente dai votanti della Lega.
  6. L'aceto balsamico di Modena è celeberrimo.
  7. L'aceto balsamico si fa con il mosto.
  8. L'aceto balsamico invecchia in grandi botti.
  9. L'aceto balsamico invecchia in media 2-5 anni.
  10. Il parmigiano è un formaggio semigrasso.
  11. Il parmigiano è conosciuto sin dal Rinascimento.
  12. Si producono all'anno 6.000 forme di parmigiano. Per una forma ci vogliono 600 litri di latte.
  13. Le forme di parmigiano hanno bisogno di sei anni di stagionatura.
  14. Per fare il pesto ci vuole il pecorino.
  15. Il pesto è una specialità ligure.
  16. Frank Sinatra odiava il pesto.
  17. La mozzarella di Bufala si produce nella provincia di Catania.
  18. Le bufale sono presenti in Italia dal 1400.
  19. Nell'800 la mortadella era un piatto prevalentemente dei poveri.
  20. Il nome "mortadella" proviene dal latino mortarium.
  21. La trippa ha bisogno di 6 ore di cottura.
  22. Lo chef consiglia un menù originale in cui c'è un gelato al parmigiano.
  23. Gli italiani sono i maggiori consumatori mondiali di caffè.
  24. Nel secolo scorso si producevano circa 300 varietà di pasta.
  25. Attualmente se ne producono solo 140.
  26. La cottura della pasta è un virtuosismo tutto italiano.

Perry Mason


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Perry Mason andò in onda in Italia, per la prima volta, 50 anni fa.
  2. La prima puntata di Perry Mason venne trasmessa il 7 luglio 1967.
  3. La trasmissione aveva una frequenza settimanale.
  4. Mason fu un modello imitato da molti giovani avvocati.
  5. La Repubblica ha dedicato 3 pagine di un supplemento alla storica trasmissione.
  6. In Italia non esiste la giuria popolare.
  7. In Italia l'avvocato difensore non può condurre indagini a favore della difesa.


Testi scolastici



Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Le nuove edizioni dei libri di testo in Italia sono molto simili a quelle vecchie.
  2. Nelle nuove edizioni cambia solo il formato delle foto, l'impaginazione e l'organizzazione dei capitoli.
  3. Gli studenti vengono costretti dai genitori a comprare le nuove edizioni, perché secondo loro non si può andare a scuola con i libri vecchi.
  4. A volte quello che cambia nelle nuove edizioni è solo il colore del codice.
  5. Il giornalista autore del servizio, apre due edizioni diverse di uno stesso manuale a pagina 616.
  6. Il giornalista si accorge che i testi sono identici.
  7. Le ragazze che dovrebbero comprare un libro di testo nuovo affermano che esso costerà circa 70 euro.
  8. Il testo che dovrebbero comprare le ragazze intervistate è simile a quello di 10 anni fa.
  9. La preside Tuccillo lavora a Nuoro.
  10. La preside Tuccillo, ogni anno, chiede al collegio dei professori della sua scuola di evitare di adottare nuove edizioni e di verificare il prezzo delle stesse.


Roberto Benigni candidato al Nobel


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Roberto Benigni ha diffuso l'opera di Dante Alighieri.
  2. Roberto Benigni canterà a Stoccolma con Bob Dylan.
  3. Anni fa Benigni realizzò un finto collegamento dal Polo.
  4. La candidatura di Roberto Benigni al Premio Nobel di letteratura è stata avanzata da Franco Scalpelli.
  5. Benigni è considerato un candidato outsider.
  6. Tra i candidati al Nobel di letteratura c'è anche Mario Vargas Llosa.
  7. Oltre a Benigni, per l'Italia entrerà in lizza Umberto Eco.
  8. Dario Fo vinse il Nobel di letteratura 10 anni fa.
  9. Bob Dylan è considerato da molti un grande poeta.
  10. Anche Bob Dylan è candidato al Nobel di letteratura.
  11. La Divina Commedia di Dante Alighieri, inizia con questi versi: "Nel mazzo del camin di nostra vita...".


Il padre del microprocessore



Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Il Professor Faggin ha ricevuto la laurea honoris causa dall'Università di Pavia.
  2. Il Professor Faggin è stato insignito della laurea in fisica.
  3. Il Professor Faggin è il padre del microchip.
  4. Nei telefonini i microchip controllano gli sms.
  5. Nelle televisioni i microchip controllano i colori.
  6. Nelle automobili i microchip controllano gli accendisigari.
  7. I microchip si usano, ad esempio, anche nei forni a gas.
  8. I microchip sono dei transistor montati su delle lastre di silicio.
  9. Il microchip venne inventato nel 1971.
  10. Il microchip della Sony Toshiba riesce a compiere 3.000.000 di operazioni al secondo.
  11. Secondo il Professor Faggin in Italia ci sono dei centri di ricerca molto importanti.

La 'cicala' compie 50 anni



Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. La "Bianchina" era chiamata "cicala"
  2. Negli anni '40 era chiamata anche "Vorrei ma non posso"
  3. Era un'auto più economica della "Cinquecento"
  4. La "Bianchina" rappresentava l'ambizione per il futuro
  5. Fu presentata nel settembre del 1957 a Milano da Umberto Agnelli
  6. La "Cinquecento" era stata presentata due mesi prima
  7. La "Bianchina" voleva essere un'auto per signore, più elegante
  8. Il motore era diverso da quello della "Cinquecento"
  9. La scocca era stata disegnata dall'Autobianchi
  10. Costava il 30% in più della "Cinquecento"
  11. Non prevedeva il riscaldamento
  12. Nel 1958 ne furono venduti 13.000 esemplari
  13. In totale ne furono prodotti 46.000 esemplari
  14. All'inizio degli anni '70 arrivò anche la versione "Cabrio"

Gina Lollobrigida



Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Gina Lollobrigida è nata nel luglio del 1927.
  2. La Lollobrigida è nata a Soratte.
  3. A Roma ha studiato pittura e canto.
  4. A Roma, mentre studiava, ha fatto la comparsa in alcuni film.
  5. Nel 1947 ha partecipato al concorso per Miss Italia, piazzandosi al secondo posto.
  6. Quell'anno l'edizione del concorso venne vinta da Lucia Bosè.
  7. La Lollobrigida si sposò con un medico cecoslovacco.
  8. Il loro matrimonio durò circa vent'anni.
  9. Il figlio della Lollobrigida si chiama Marco.
  10. La Lollobrigida interpretò una popolana, soprannominata La Bersagliera, nel film Pane, amore e fantasia.
  11. Sophia Loren fu l'eterna rivale della Lollobrigida.
  12. Marylin Monroe venne chiamata "la Lollobrigida d'America".
  13. La Lollobrigida fu la protagonista del film La donna più bella del mondo.
  14. Il film in questione narrava la vita di Tina Cavallari.
  15. Secondo Pavarotti, la Lollobrigida aveva delle ottime qualità canore.
  16. La Lollobrigida fu anche una famosa fotografa.

Barcellona




Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni vere:

  1. Il modernismo ha le sue origini a Parigi.
  2. Gaudí proveniva da una famiglia di artigiani.
  3. Gaudí è considerato il precursore del design.
  4. Gaudí voleva edificare la città di Dio nella città degli uomini.
  5. Il Vaticano iniziò, nel 1989, il processo di beatificazione di Gaudí.
  6. Gaudí iniziò a costruire la Sagrada Família all'età di 41 anni.
  7. Gaudí visse per circa 40 anni all'interno dei cantieri della Sagrada Família.
  8. La costruzione della Sagrada Família viene finanziata esclusivamente con le elemosine.
  9. La Facciata della Passione venne inaugurata da Gaudí.
  10. La Facciata della Natività venne inaugurata nel 2000.
  11. La Sagrada Família è stata costruita al 60%.
  12. Dal 1905 al 1907 Gaudí restaurò Casa Batllò.
  13. Casa Batllò è una metafora della vita di S. Giovanni.
  14. Il tetto della casa ricorda un dragone.
  15. La Pedrera ricorda una scogliera.
  16. Il tetto della Pedrera ricorda una necropoli.
  17. Sulla terrazza della Pedrera ci sono delle sculture in gesso.
  18. Gli interni di Casa Batllò sono pieni di angoli e di linee rette.
  19. Le vetrate del piano nobile di Casa Batllò affacciano sul Paseo de Gracia.
  20. Il Palazzo della Musica di Barcellona è stato costruito nel 1937.
  21. Il Palazzo della Musica di Barcellona è stato dichiarato dall'Unesco patrimonio dell'umanità.
  22. Dietro al palcoscenico sono raffigurati degli strumenti tipici della musica catalana.
  23. Le sculture esterne al Palazzo rimandano alla canzone popolare catalana.
  24. Gaudí costruì anche il Parc Güell.
  25. Il signor Güell era un famoso banchiere catalano.
  26. L'immagine più riprodotta di Barcellona è un drago.
  27. Durante la Guerra Civile spagnola, Barcellona si schierò dalla parte della Repubblica.
  28. A Barcellona, nel 2008, verranno abolite le corride.


Il muro di Berlino


Comprensione orale: livello medio
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Il Muro di Berlino si è iniziato a costruire il 14 agosto 1961.
  2. L'Unione Sovietica giustificò la costruzione del Muro per impedire l'entrata in territorio orientale degli agenti segreti della RFA.
  3. Kennedy ammonì severamente l'Unione Sovietica.
  4. 60.000 tedeschi non poterono più recarsi al lavoro.
  5. Nei primi dodici giorni di agosto, circa 6000 abitanti di Berlino est passarono nella parte occidentale della città.
  6. Dopo la costruzione del Muro gli abitanti di Berlino est giravano con delle scale per poterlo scavalcare.
  7. Il Muro venne smantellato nel 1989.

L'Italia che non sa scrivere

Scrivere bene l'italiano

Luciano Pavarotti



Comprensione orale: livello medio/avanzato
Indica le affermazioni VERE:

  1. Pavarotti è nato nel 1935 vicino Modena
  2. Debuttò nel 1961, interpretando Rodolfo nella "Bohème" di Rossini
  3. In Italia è stato ribattezzato "Big Luciano"
  4. Frequenti erano i suoi concerti a New York
  5. J. Carreras era uno dei "Tre Tenori"
  6. Pavarotti si è sposato tre volte
  7. Ha avuto quattro figlie
  8. Nell'intervista, ammette di essere nato con la camicia
  9. Anche il padre cantava arie d'opera
  10. Pavarotti racconta che, quando cantava da ragazzino, i 60 inquilini del suo stabile non ne apprezzavano la voce
  11. A 13 anni iniziò a studiare con il Maestro B. Gigli
  12. Nell'intervista, Pavarotti si rammarica di essere diventato troppo popolare a causa dei concerti dei "Tre Tenori"
  13. L'ultima opera in cui ha cantato è stata messa in scena al Metropolitan di New York
  14. Pavarotti dice di nutrire un affetto particolare per il pubblico del Metropolitan
  15. Si compiace dell'intelligenza dell'ultima figlia che paragona a sé stesso in fatto di prepotenza

Il est interdit de parler en italien


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. 70 anni fa i comuni di Briga e Tenda passarono alla Francia.
  2. In questi comuni era proibito parlare l'italiano e il dialetto.
  3. La maggior parte della popolazione di questi due comuni era contenta del passaggio dall'Italia alla Francia.
  4. Tenda e Briga si trovano nella Val Rossa.
  5. Il paese di Briga Marittimo venne diviso in 3 comuni.
  6. I cittadini di Briga per andare in municipio dovevano fare 50 km.
  7. In un film con Totò c'era una scena in cui veniva rappresentata la realtà di questi due comuni: l'osteria era francese e la cantina italiana.

Passione per la tecnologia

Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. Gli italiani, sotto l'ombrellone, usufruiscono delle nuove tecnologie.
  2. Una volta gli italiani, sotto l'ombrellone, portavano l'anguria e la birra.
  3. Vanno a ruba gli altoparlanti portatili per i lettori di musica.
  4. Si usano poco le fotocamere digitali.
  5. Il giroscopio serve a sviluppare la muscolatura.
  6. Per tornare a casa, gli italiani hanno comprato dei navigatori che si inseriscono sugli specchietti delle automobili.
  7. Su alcuni telefonini sono stati introdotti i navigatori.
  8. Alcune macchine hanno il navigatore inserito sul parasole.

Cruciverba


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Cruciverba significa orizzonte delle parole.
  2. Il cruciverba è nato negli Stati Uniti.
  3. Il cruciverba arrivò in Italia nel 1925.
  4. Questo gioco, all'inizio, non aveva nome in italiano.
  5. Il primo nome che ricevette il cruciverba fu quello di passodoppio.
  6. Fu Valentino Bompiani a dargli l'attuale nome.
  7. Il nome attuale proviene dal latino.
  8. Il cruciverba sviluppa la memoria e la mente.

Sfida alla Torre di Pisa


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le risposte VERE:
  1. Due campanili tedeschi pendono di più della Torre di Pisa.
  2. Un campanile si trova in un paesino nel Mar del Nord.
  3. Un campanile si trova a Berlino.
  4. Un campanile ha un'inclinazione di 4,5 gradi.
  5. Un campanile è stato costruito nel '400.
  6. I due campanili verranno inseriti ad ottobre nel Guinness.

Le cellule



Il cervello



La mano



L'equilibrio



La pelle



Lo scheletro



Diana Spencer, lady D

Poker all'università di Harvard

Comprensione orale: livello medio-avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. Il professore di Harvard che sostiene il valore didattico del poker insegna alla facoltà di Economia
  2. L'articolo in questione è stato pubblicato dal Financial Times
  3. Il docente esalta la capacità del poker di sviluppare attitudine al rischio
  4. Il docente propone di inserire il poker tra le materie di studio
  5. Il docente italiano intervistato giudica la proposta molto positivamente
  6. Il presidente di una società americana ha criticato la proposta perchè il poker, a differenza degli affari nel mondo reale, è sempre un gioco all'imbroglio

William Shakespeare

Marilyn Monroe, 45 anni dopo

Robogat, il pompiere robot



Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Nel 1999 un incendio nel tunnel del Monte Bianco uccise 30 persone
  2. L'inventore del robot insegna alla facoltà d'Ingegneria dell'Università di Napoli
  3. Robogat è un trenino radiocomandato che corre sotto la galleria
  4. E' facile provvedere a rifornirlo d'acqua grazie ad un carrello meccanico
  5. E' dotato di uno scudo termico resistente a temperature superiori ai 1000°
  6. Il sistema prevede due robot che si alternano nello spegnimento dell'incendio
  7. Possono verificarsi dei problemi al funzionamento in caso di incendio con fumo particolarmente intenso
  8. Sono previste due versioni: una più grande (velocità 60 km/h) e una ridotta (velocità 30 km/h)

Addio ad Antonioni

Croazia


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. La Croazia è divisa in 31 contee.
  2. La Croazia ha circa 66 km/q di superficie.
  3. La Croazia ha circa 8 milioni di abitanti.
  4. La Croazia ha circa 83 abitanti per km/q.
  5. L'89% dei suoi abitanti sono croati.
  6. Il 4.5 sono serbi.
  7. Lo 0,5 sono bosniaci.
  8. In Croazia ci sono circa 35 mila italiani.
  9. La religione dominante è quella musulmana.
  10. La Croazia divenne indipendente nel 1991.
  11. La guerra dei Balcani costò alla Croazia 12 mila morti.
  12. A causa della guerra ci furono 300 mila profughi.
  13. Il territorio croato venne definitivamente stabilito nelle sue frontiere nel 1998.
  14. La città di Fiume appartenne all'Italia.
  15. Gabriele D'Annunzio cercò di liberarla.
  16. Dal croato derivano le parole cravatta e penna stilografica.

Montenegro: un altro stato in Europa

Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. Il Montenegro era unito alla Serbia.
  2. Il Montenegro è indipendente dal 3 luglio 2006.
  3. I Veneziani diedero il nome a queste terre.
  4. La baia di Kotor è stata definita come "Fata del mare".
  5. A Kotor si trova la fortezza di S. Stefano.
  6. Ci sono 40 chiese di riti diversi.
  7. Il santuario della Madonna del martello è su un'isoletta.
  8. Il santuario si iniziò a costruire nel 1452.
  9. Fu grazie a un voto di alcuni pescatori che trovarono un'icona di una Madonna con il Bambino che si decise la costruzione.
  10. Il Montenegro è più piccolo della Campania.
  11. Il Montenegro fu un regno indipendente.
  12. Elena di Montenegro andò sposa a Vittorio Emanuele II di Savoia.
  13. In Montenegro ci sono 3 religioni ufficiali.
  14. Il monastero di Ostrog è, per la religione cristiana, il terzo posto al mondo per numero di visitatori.
  15. In Montenegro ci sono 127 spiagge.
  16. La cosiddetta "Rimini del Montenegro" è gemellata con la Rimini italiana.
  17. La "Rimini del Montenegro" si chiama Budda.
  18. Nel 1779 questa città venne rasa al suolo da un terremoto.
  19. Di sera i turisti affollano il suo lungomare.
  20. In città ci sono molte manifestazioni culturali e musicali.
  21. Nel 1992 il Montenegro si è autoproclamato "primo stato ecologico del mondo".
  22. Il più grande lago dei Balcani si trova tra il Montenegro e l'Albania.
  23. Questo lago è la più grande riserva ornitologica d'Europa.
  24. In questo lago ci sono circa 370 specie.

Galizia


Comprensione orale: livello medio avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. D'estate, a La Coruña, il sole tramonta alle 21.
  2. Il lungomare de La Coruña si estende su circa 9 km.
  3. Il lungomare de La Coruña è il terzo più lungo d'Europa.
  4. La Coruña viene chiamata "La città di cristallo".
  5. Gli abitanti de La Coruña, girano, d'estate, con un asciugamano sotto il braccio.
  6. La Piazza Maria Pita è il centro della città.
  7. Maria Pita era una fornaia che cacciò i francesi dalla città.
  8. La chiesa di Santiago è del XII. secolo.
  9. Una specialità gastronomica de La Coruña è il polipo alla galiziana.
  10. In Galizia si trovano delle costruzione curiose chiamate "horreo" che servivano a conservare il vino.
  11. La Galizia è la patria dei pescatori.
  12. I romani credevano che la terra finisse in Galizia.
  13. La cornamusa è lo strumento tradizionale della Galizia.
  14. La costa della morte deve il suo nome ai numerosi naufragi che si sono verificati su questo tratto di costa.
  15. In Galizia ci sono pochi fari.
  16. Camariñas è la patria del ricamo al tombolo.
  17. "Las mariscadoras" cercano i frutti di mare con un piccone e con una pala.
  18. Raccogliere i famosi "percebes" è molto facile.
  19. Un naufrago tedesco, approdato sulle coste della Galizia, ha realizzato delle sculture con i granchi.
  20. Il disastro ecologico del Prestige avvenne nel 2002.
  21. Secondo la leggenda "las Rías" si crearono quando Dio poggiò le sue dita sul paradiso terrestre per riposarsi.
  22. A La Coruña si celebra ogni anno una sfilata che ricorda un generale tedesco che perse la vita per difendere la città dai francesi.
  23. La Torre d'Ercole è il simbolo della città.
  24. La Torre d'Ercole è il secondo faro romano ancora esistente.

Tunisi e Cartagine

Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. L'aeroporto di Tunisi è lontano dalla città.
  2. Tunisi ha meno di 2 milioni di abitanti.
  3. La piazza della Casba è la piazza più importante della città.
  4. La medina è costituita da stradine tortuose.
  5. Per fare un tappeto bisogna fare moltissimi nodi.
  6. Di solito si fanno 300 mila/kmq.
  7. La signora che lavora alla confezione del tappeto afferma che ci vogliono 3 mesi per finirne uno.
  8. L'oro si vende a 5 dinari/g.
  9. I bagni turchi erano legati alle barberie.
  10. Cartagine venne distrutta nel 650.
  11. Cartagine venne distrutta da Scipione l'Emiliano.
  12. Cartagine venne rasa al suolo e poi si cosparse di sale.
  13. In un mosaico viene raffigurato Ulisse.
  14. La sirene del mosaico hanno le zampe d'uccello.
  15. In un mosaico viene ritratto Virgilio.
  16. In Tunisia ci sono due ritratti di Virgilio.
  17. Il caffè delle stuoie è così chiamato a causa dei tappetini che il proprietario regali ai turisti.
  18. La presentatrice afferma che è sazia della Tunisia perché ha mangiato, durante il suo soggiorno, troppe specialità tunisine.

Il Re delle "patatine"


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. Ci sono dei critici che pensano che lo spot pubblicitario di Siffredi sulle patatine è volgare.
  2. Siffredi ha una fabbrica di patatine fritte.
  3. Siffredi ha girato circa 1500 film.
  4. Siffredi ha avuto rapporti sessuali con circa 8000 donne.
  5. Siffredi, prima di far l'attore, faceva il pizzaiolo.
  6. Siffredi, grazie alla sua professione, ha imparato molte lingue.
  7. Siffredi, grazie alla sua professione, ha girato il mondo.
  8. Siffredi ha interpretato in un film francese un gay.
  9. Siffredi ha alle spalle 24 anni di pornografia.
  10. Siffredi ha ammesso pubblicamente di aver fatto varie volte cilecca con sua moglie.
  11. Siffredi ha trovato un giovane attore napoletano che potrà diventare il suo degno successore.
  12. Siffrei ha deciso di ritirarsi 4 anni fa.
  13. Siffredi ha un rapporto con sua moglie che dura da 20 anni.
  14. Siffredi vuole che i suoi figli scelgano la loro strada nella vita.
  15. Quando suo figlio aveva 2 anni Siffredi ha avuto una sbandata ed è andato a vivere con un'altra donna.
  16. Il libro di Siffredi viene venduto in Francia assieme ad un libro di un filosofo.
  17. Una stagista in studio chiede a Siffredi se è disposto a farsi dipingere il pene in diretta.
  18. Siffredi crede che una stagista presente in studio sia la sosia di Martina Stella.

Pittura modernista catalana

Modernismo catalano

Pittura modernista catalanawww.impariamoitaliano.com

Pubblicato da Impariamo l'italiano su Domenica 17 aprile 2011

Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:
  1. I due pittori a cui è dedicato il servizio sono Casas e Rusiñol.
  2. I due pittori vennero influenzati dalla pittura italiana dell'epoca.
  3. I due pittori risiedevano regolarmente a Parigi.
  4. I due pittori avevano una casa a Londra.
  5. La loro pittura viene definita come decadentista e intimista.

10 anni dalla morte di Diana

Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. In memoria di Lady D si terrà un concerto a Londra.
  2. Secondo i suoi figli Lady D non era una donna cinica.
  3. L'intervista è stata concessa in esclusiva solo per la BBC.
  4. I principi ammettono di essersi ubriacati varie volte.
  5. Lady D è morta il 30 agosto 1997.
  6. Secondo i principi non si saprà mai cosa è successo realmente la notte dell'incidente che costò la vita a Lady D.
  7. Il concerto si terrà il primo luglio in un parco di Londra.
  8. Zucchero prenderà parte al concerto.

Operazione Barbarossa


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. Tra il 21 e il 22 giugno 1941 Le truppe naziste si spinsero al confine con l'Unione sovietica.
  2. L'invasione dell'Unione sovietica ebbe luogo il 23 giugno 1941.
  3. Nel 1938 Hitler firmò un patto di non aggresione con Stalin.
  4. Stalin, durante l'invasione nazista, chiamò alla resistenza al popolo russo mediante un messaggio radiofonico.
  5. Hitler aveva l'intenzione di occupare l'Unione sovietica almeno per 2000 anni.
  6. I nazisti trattavano i soldati russi come sottouomini.
  7. I soldati russi non beneficiavano della convenzione di Ginevra.

Osteosintesi dinamica

Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. L'osteosintesi è un tipo di chirurgia ortopedica non invasiva.
  2. La tecnica in questione risale agli inizi del XX secolo.
  3. Questa tecnica è di facile applicazione.
  4. Questa tecnica non è molto diffusa.
  5. L'osteosintesi può esser realizzata in day hospital.
  6. L'operazione si realizza in anestesia locale o regionale.
  7. Per quel che riguarda un'operazione alla spalla vengono introdotti 2 o 3 fili metallici per saldare la frattura.
  8. In una frattura al polso, vengono introdotte 2 placchette per saldare la frattura.
  9. In una frattura alla mano vengono introdotti dei fili metallici e delle placchette per saldare la frattura.
  10. Operare alla mano è molto semplice.
  11. Questo tipo di operazione è consigliabile subito dopo la frattura.
  12. Si può utilizzare questo tipo di operazione sino a 7-15 giorni dopo la frattura.
  13. Oltre questo periodo il callo osseo rende impossibile l'applicazione di questa tecnica.
  14. La velocità di recupero dopo questo tipo di operazione è alta.
  15. I fili metallici si devono togliere in ospedale.
  16. I fili metallici vengono tolti a partire dai 35-45 giorni dopo l'intervento.
  17. I fili metallici vengono tolti in anestesia locale.
  18. L'osteosintesi può essere applicate a tutte le parti del corpo.
  19. L'osteosintesi è particolarmente indicata per le fratture al perone e al calcagno.

Il caso Watergate


Comprensione orale: livello medio/avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. Il caso Watergate ebbe luogo il 17 luglio 1972.
  2. 7 falsi scassinatori vennero arrestati nella sede del Partito Democratico.
  3. Gli scassinatori erano in realtà agenti della CIA.
  4. Uno degli scassinatori venne arrestato mentre giocava al casinò di Dallas.
  5. Il caso Watergate venne scoperto da alcuni giornalisti del The New York Times.
  6. Nel febbraio del 1973 il congresso americano ordinò la costituzione di una commissione d'inchiesta sul caso Watergate.
  7. La CIA venne messa sotto accusa.
  8. Nixon dovette presentare le dimissioni.
  9. Nixon presentò le dimissioni il 18 agosto 1973.
  10. Nixon, durante il suo mandato, contribuì a ristabilire le relazioni con la Russia e con la Cina.

Robot chirurghi

Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. La macchina presentata nel servizio è stata ideata da alcuni esperti israeliani.
  2. La macchina è stata applicata in neurochirurgia.
  3. La macchina è stata applicata in operazioni al bacino.
  4. La ditta che ha fabbricato la macchina ha sede a Tel Aviv.
  5. La macchina è stata testata in un ospedale di Gerusalemme.
  6. I chirurghi, durante l'operazione, possono introdurre degli strumenti attraverso le braccia del robot.
  7. Previamente il paziente è stato sottoposto a uno studio che genera una mappa digitale del suo corpo.
  8. Negli USA, ogni anno, si eseguono 1 milione e mezzo d'interventi alla colonna vertebrale.

Shrek Terzo


Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. Shrek è una fiaba classica.
  2. Cameron Diaz si trovava per caso in Italia.
  3. Banderas doppia in italiano il gatto con gli stivali.
  4. Secondo Banderas il gatto con gli stivali ha una grande forza comica.
  5. Banderas critica l'amministrazione Bush.
  6. Banderas interpreterà un film su Fellini.
  7. Il film narrerà 4 giorni della vita di Fellini.
  8. Il film si centrerà sull'oscar ricevuto da Fellini per il film La strada.

Cascatori di cinema

Comprensione orale: livello avanzato
Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

  1. Il cinema americano ha reso omaggio ai cosiddetti cascatori.
  2. I cascatori nel cinema sono spesso ignorati.
  3. E' stato istituito un premio per i cascatori.
  4. Il premio in questione si chiama Fagor.
  5. I cascatori sostituiscono le star nelle scene pericolose.
  6. Alla festa ha partecipato il sindaco di Los Angeles.
  7. Alla festa ha partecipato Harrison Ford.
  8. Un premio è stato vinto dai cascatori del film Spiderman.