Il crollo del Muro di Berlino


Comprensione orale: livello medio
Indica le affermazioni VERE, poi controlla le soluzioni nel commento
  1. 50.000 persone attraversarono il Muro di Berlino da Ovest verso Est.
  2. I giovani della Germania comunista, in festa pazza, della libertà sapevano soltanto quello che avevano raccontato i loro genitori.
  3. Un berlinese dell'Est dichiara che aveva aspettato 18 anni per varcare il Muro.
  4. La Porta di Brandeburgo fu presa d'assalto dalla parte orientale.
  5. Il Muro fu aperto a sorpresa dalle autorità della Germania dell'Est.
  6. Nel telegiornale si parla che oltre duecentomila persone avrebbero varcato i punti di controllo del Muro.

Trieste torna all'Italia


Comprensione orale
: livello medio
Indicare le affermazioni vere
  1. I bersaglieri entrarono a Trieste nell'ottobre del '54, 9 anni dopo la fine della guerra
  2. La popolazione accolse con poco entusiasmo l'ingresso dei soldati italiani
  3. Dopo la guerra, era stato creato il "Territorio libero di Trieste", affidato alla Jugoslavia
  4. Molte centinaia di migliaia di italiani avevano lasciato la provincia per far ritorno in Jugoslavia
  5. La zona A fu assegnata all'Italia in conseguenza del distacco politico di Tito dall'URSS
  6. Nel giorno dell'ingresso dei soldati italiani a Trieste anche il cantante Teddy Reno si trovava in città
  7. Con lui era presente sua moglie
  8. T. Reno, triestino, fu invitato a cantare una canzone patriottica triestina

    La rivoluzione di Ungheria (1956)


    Comprensione orale: livello medio-avanzato
    Segna con una crocetta solo le affermazioni VERE:

    1. La rivoluzione di Ungheria scoppiò il 23 ottobre 1956
    2. La rivolta scoppiò dopo l’avvio del processo di stalinizzazione avviato in URSS
    3. Gli studenti chiedevano maggiori libertà
    4. Indro Montanelli ricorda che la rivolta fu iniziata dagli operai
    5. Gli intellettuali organizzarono un corteo di circa 200.000 persone
    6. La radio di Stato accusò gli studenti di fascismo. Questi ultimi assalirono la sede della Radio
    7. Fu distrutta una grande statua di Lenin
    8. Il 24 ottobre Imre Nagy fu eletto Presidente della Repubblica
    9. I soldati ungheresi resistettero strenuamente ai rivoltosi
    10. Le truppe russe arrivarono con il pretesto di mantenere l’ordine
    11. Krusciov ordinò la repressione della rivolta
    12. L’esito tragico della rivolta provocò l’adesione di molti uomini politici ai Partiti Comunisti in Francia e Italia